Dizionario Italiano





tutóre 
tu|tó|re
pronuncia: /tuˈtore/
sostantivo maschile

1 diritto persona cui è affidata dal giudice la tutela di un minore, di un incapace o di un interdetto è stato nominato tutore del nipote | fare da tutore a un interdetto | essere sotto un tutore | avere il tutore | tutore legittimo | tutore dativo

2 per estensione detto di persona, che si erge a protettore e consigliere e del quale è mal sopportata l'invadenza non mi serve un tutore!

3 per estensione protettore, difensore, custode; chiunque eserciti una funzione di vigilanza o di controllo i tutori dell'ordine pubblico | un tutore dei diritti dell'infanzia | farsi tutore del buon nome della famiglia | ergersi a tutore del buon costume

4 agricoltura qualsiasi elemento che abbia la funzione di sostegno per la vegetazione, specialmente di piante giovani o rampicanti, palo, canna, stecca o altra pianta

5 medicina in ortopedia, ellissi di «tutore ortopedico», apparecchio avente finalità di sostegno o correzione per arti o altre parti del corpo infortunate

6 scuola nell'attività didattica, docente nominato dal preside con l'incarico di svolgere opera di sostegno, formazione o controllo di un singolo allievo o di un piccolo gruppo di discenti

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREtutore
PLURALEtutrice
PLURALE
SINGOLAREtutori
PLURALEtutrici

permalink
<<  tutorato tutoria  >>

continua sotto


Locuzioni, modi di dire, esempi


tutore morto = agricoltura sostegno costituito da un palo di legno, di ferro, di cemento, da canne, fili di ferro ecc. || tutore dell'ordine pubblico = diritto chi svolge compiti di polizia || tutore ortopedico = medicina apparecchio ortopedico che ha la funzione di proteggere dai traumi parti del corpo già colpite da lesioni o menomazioni o di sostegno o sostitutiva di parti del corpo funzionalmente insufficienti || tutore vivo = agricoltura sostegno costituito da un albero || tutore dativo = diritto secondo l'abrogato codice civile: tutore che era designato dal consiglio di famiglia in mancanza di un tutore legittimo o di un tutore testamentario; nel vigente codice il tutore è invece nominato dal giudice tutelare || tutore dativo = diritto secondo l'abrogato codice civile: tutore che era designato dal consiglio di famiglia in mancanza di un tutore legittimo o di un tutore testamentario; nel vigente codice il tutore è invece nominato dal giudice tutelare


continua sotto


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

tuto (agg.)
tutolo (s. masch.)
tutor (s. masch. e femm.)
tutoraggio (s. masch.)
tutorato (s. masch.)
tutore (s. masch.)
tutoria (s. femm.)
tutorial (s. masch.)
tutoriale (agg.)
tutoring (s. masch.)
tutorio (agg.)
tutsi (agg. e s. masch. e femm.)
tuttafiata, tutta fiata (avv.)
tuttala (s. masch.)
tuttalpiu, tutt'al più (avv.)
tuttapasta (s. femm.)
Tuttasanta, tuttasanta (s. femm.)
tuttata (s. femm.)
tuttavia (cong.)
tuttavia (avv.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 4