Dizionario Italiano





tuttavìa 
tut|ta|vì|a
pronuncia: /tuttaˈvia/
congiunzione

nondimeno, ciò nonostante, contuttociò; però, ma, eppure; conferisce valore avversativo-limitativo a una frase o sequenza di discorso rispetto a quanto precede; con valore avversativo: le contrarietà non sono poche, tuttavia accetto | non sono d'accordo, tuttavia farò come dici | non è una cima, tuttavia si impegna | non è un luogo isolato, tuttavia è meglio non andarci | ha un pessimo carattere, tuttavia è un ottimo studente; con valore concessivo sebbene sia stanco, tuttavia ti aiuterò | sebbene le contrarietà siano tante, tuttavia accetto; rafforzato da e o pure l'impresa è impegnativa, pur tuttavia mi impegno lo stesso | parlò a lungo, pur tuttavia non lo convinse | il viaggio è stata divertente e tuttavia stancante | non ricordavo bene, pur tuttavia risposi correttamente alla domanda | involontariamente, ho pensato allora che, tra i tanti svantaggi della città, c'era, purtuttavia, il vantaggio dei servizi [Moravia]

continua sotto




avverbio

arcaico sempre, continuamente, ancora lo cercava e lo cerca tuttavia | io priego Iddio che vi dea il buon anno e le buone calendi, oggi e tuttavia [Boccaccio] | essendo il freddo grande e nevicando tuttavia forte [Boccaccio] | quant'è bella giovinezza / che si fugge tuttavia! [L. De Medici] | questo termine è rimasto e vive tuttavia, con significazione più mitigata, nel dialetto [Manzoni] | dall'una all'altra di quelle terre … correvano, e corrono tuttavia, strade e stradette [Manzoni]


permalink
<<  tuttata tuttavolta  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


tuttavia che = arcaico ogni volta che


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

tuttala (s. masch.)
tuttalpiu, tutt'al più (avv.)
tuttapasta (s. femm.)
Tuttasanta, tuttasanta (s. femm.)
tuttata (s. femm.)
tuttavia (cong.)
tuttavia (avv.)
tuttavolta (cong.)
tuttavolta (avv.)
tuttesalle (s. masch. e femm.)
tutti (avv.)
tutti (s. masch.)
tuttità (s. femm.)
tutto (agg. e pron.)
tuttoché, tutto che (cong.)
tuttoché, tutto che (avv.)
tuttodì, tutto dì (avv.)
tuttofare (agg. e s. masch. e femm.)
tuttogiorno, tutto giorno (avv.)
tuttologia (s. femm.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 4