Dizionario Italiano





adombràre 
a|dom|brà|re
pronuncia: /adomˈbrare/
verbo transitivo

1 letterario coprire d'ombra, oscurare gli ulivi che adombrano i poggi | viale adombrato da folti platani | gli alberi adombrano il prato | il monte adombrava tutta la valle | dense nuvole adombravano il cielo | in sul tempo che più leve il sonno / e più soave le pupille adombra [Leopardi] | adombrò d'un vel nero / la faccia con gli occhi stellanti [Carducci] | io rividi l'Ilisso, / i platani, gli allori, gli oleandri, / che l'adombrano [D'Annunzio]

2 figurato raro offuscare, velare il dolore gli adombrava la mente | una strana idea gli adombrava la mente | tristi pensieri gli adombravano la mente | le tue lusinghe non m'adombreranno ora gli occhi dello 'ntelletto [Boccaccio]

3 figurato raro nascondere, dissimulare spesso i miti adombrano la verità | l'allegoria adombra la verità | adombrò con una pudica circonlocuzione la crudezza dell'immagine | il mito adombra una condizione storica

4 figurato esprimere in modo velato, simboleggiare, far immaginare o sospettare; abbozzare, accennare appena spesso la favola adombra il vero | adombrare la verità | sentimenti che appena si possono adombrare | adombrare pensieri | sentimenti appena adombrati | il racconto adombra un'altra realtà | idee che sono appena adombrate

5 letterario raffigurare, rappresentare quanto in più selvaggio / loco mi trovo …, / tanto più bella il mio pensier l'adombra [Petrarca]

6 arte in pittura: ombreggiare adombrare un disegno | adombrare un paesaggio all'acquerello | adombrare i contorni di un disegno con l'acquerello | adombrò il disegno con un carboncino

Indicativo presente:  io adombro, tu adombri
Passato remoto:       io adombrai, tu adombrasti
Participio passato:        adombrato

Vedi la coniugazione completa
continua sotto



adombràrsi 
a|dom|bràr|si
pronuncia: /adomˈbrarsi/
verbo pronominale intransitivo

1 letterario coprirsi d'ombra, oscurarsi, scomparire nell'ombra se innanzi a me nulla s'aombra, / non ti maravigliar [Dante] | vedere le grandi cose adombrarsi e scomparire per sempre è una grave e inesprimibile mestizia [Nievo]

2 di animali, specialmente di cavalli: spaventarsi davanti a un'ombra (anche senza la particella pronominale) sono caduto perché il mio cavallo si è adombrato | il mulo al rumore s'adombrò | sono due cavalli che adombrano facilmente

3 figurato di persona: aversela a male, risentirsi adombrarsi per un richiamo | adombrarsi per un nonnulla | adombrarsi facilmente | adombrarsi per un torto | l'uomo si adombrò al ricordo

4 figurato insospettirsi o indispettirsi più per suscettibilità di carattere che per effettiva consistenza di motivi si adombra per un nonnulla | si adombra per qualsiasi contrarietà | è un giovane così suscettibile che s'adombra per nulla | il suo pudore si adombra al minimo accenno di argomenti meno che casti

Indicativo presente:  io mi adombro, tu ti adombri
Passato remoto:       io mi adombrai, tu ti adombrasti
Participio passato:        adombratosi/asi/isi/esi

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  adombramento adombrato  >>

Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

adolescenzia (s. femm.)
adolescenziale (agg.)
Adolfo (nome pr. masch.)
adombrabile (agg.)
adombramento (s. masch.)
adombrare (v. trans.)
adombrarsi (v. pron. intr.)
adombrato (part. pass.)
adombratura (s. femm.)
adombrazione (s. femm.)
Adonai (s. masch.)
adonare (v. trans.)
adonarsi (v. trans.)
adone (s. masch.)
Adone (nome pr. masch.)
adonestare (v. trans.)
adonestato (part. pass.)
adonico (agg.)
adonide 1 (s. masch.)
adonide 2 (s. femm.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 6