Dizionario Italiano





disertàre 
di|ser|tà|re
pronuncia: /dizerˈtare/
verbo transitivo e intransitivo

1 abbandonare il reparto dell'esercito a cui si appartiene; passare al nemico

2 in senso figurato venir meno a un dovere, a un obbligo

3 lasciare volontariamente un luogo

4 in senso figurato abbandonare una causa, un partito politico e simili

Indicativo presente:  io diserto, tu diserti
Passato remoto:       io disertai, tu disertasti
Participio passato:        disertato

Vedi la coniugazione completa


disertàrsi 
di|ser|tàr|si
pronuncia: /dizerˈtarsi/
verbo pronominale intransitivo

letterario andare in rovina, subire un rovescio economico egli fu vicino al disertarsi [Boccaccio]

Indicativo presente:  io mi diserto, tu ti diserti
Passato remoto:       io mi disertai, tu ti disertasti
Participio passato:        disertatosi/asi/isi/esi

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  disertamento disertato  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


abbandonare, disertare le file = disertare dall'esercito; uscire da un'associazione, da un'organizzazione | figurato abbandonare un'impresa, tradire qualcuno; abbandonare il proprio posto, i propri compiti


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

diseroicizzato (part. pass.)
diserrare (v. trans.)
diserrato (part. pass.)
disertagione (s. femm.)
disertamento (s. masch.)
disertare (v. trans e intr.)
disertarsi (v. pron. intr.)
disertato (part. pass.)
disertatore (agg. e s. masc.)
disertatura (s. femm.)
disertazione (s. femm.)
diserto 1 (agg.)
diserto 2 (s. masch.)
diserto 3 (part. pass.)
disertore (s. masch.)
diservigio (s. masch.)
diservire (v. trans e intr.)
diservizio (s. masch.)
diserzione (s. femm.)
disesistere (s. masch.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 3