Dizionario Italiano





onoràre 
o|no|rà|re
pronuncia: /onoˈrare/
verbo transitivo

1 rendere onore, fare onore

2 rendere onorato

Indicativo presente:  io onoro, tu onori
Passato remoto:       io onorai, tu onorasti
Participio passato:        onorato

Vedi la coniugazione completa


onoràrsi 
o|no|ràr|si
pronuncia: /onoˈrarsi/
verbo pronominale intransitivo

stimare per sé un onore

Indicativo presente:  io mi onoro, tu ti onori
Passato remoto:       io mi onorai, tu ti onorasti
Participio passato:        onoratosi/asi/isi/esi

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  onoranza onorariamente  >>


Proverbi


chi vuol conservare un amico, osservi tre cose: l'onori in presenza, lo lodi in assenza, l'aiuti nei bisogni || chi vuole conservare un amico, l'onori in presenza, Io lodi in assenza, l'aiuti nel bisogno || il saluto piace a chi lo riceve e onora chi lo fa || il santo nella sua città rare volte è onorato || onora, o marito, la moglie che onorasti amante || se vuoi fra i vivi far lunga dimora, i genitori tuoi ama e onora || un bel morir tutta la vita onora


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

onorabilmente (avv.)
onorando (agg.)
onorante (part. pres.)
onorante (agg. e s. masch. e femm.)
onoranza (s. femm.)
onorare (v. trans.)
onorarsi (v. pron. intr.)
onorariamente (avv.)
onorario 1 (agg.)
onorario 2 (s. masch.)
onoratamente (avv.)
onoratezza (s. femm.)
onoratissimo (agg.)
onorativo (agg.)
onorato (agg. e s. masc.)
onoratoite (s. femm.)
onoratore (agg. e s. masc.)
onorazione (s. femm.)
onore (s. masch.)
onoreficenza (s. femm.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da: