Dizionario Italiano





per 
pronuncia: /ˈper/
sostantivo maschile

matematica in aritmetica: il segno della moltiplicazione (×)

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREper
PLURALE
PLURALE
SINGOLAREper
PLURALE



preposizione

1 preposizione semplice che si fonde con gli articoli determinativi dando vita alle preposizioni articolate pel, pello, pella, pei, pegli, pelle ormai scomparse dall'uso corrente e relegate al linguaggio letterario e poetico; esprime molteplici relazioni e introduce numerosi complementi

2 complemento di moto per luogo o attraverso luogo, in senso proprio e figurato passeggiare per il parco | la luce penetra per le fessure | passare per Torino | farmaco da prendere per bocca | vagare per la città | essere per la strada | guardare per il buco della serratura | la strada scorre per 20 km lungo il fiume | cosa ti passa per la mente? | scendere per il pendio | correre per i boschi | prendere per i campi | rotolare giù per le scale | cercare per mare e per terra | entrare per la breccia nelle mura | aggirarsi per la valle | camminare per tutta la lunghezza di | ruzzolare per la scarpata | le lacrime gli scendevano per le guance | medicina da prendersi per via orale | arrampicarsi su per i muri | aggirarsi per il bosco | passò per il corridoio | rotolare per le scale | per mare e per terra | passare per il parco | una retta passante per un punto | ho passeggiato tutto il giorno per il parco | due rette passanti per il centro | andava su e giù per la stanza | il corteo ha sfilato per il corso | passeggiare per il giardino | passò per le aiuole | passare per la porta | sono comparse delle macchie il corpo | ha vagabondato a lungo per la città | aggirarsi per la casa | non mi è nemmeno passato per la mente | un pensiero le passava per la mente | guardare per il buco della serratura | viaggiare per tutta l'Europa | il treno passerà per Torino | inerpicarsi per la salita | la luce filtrava per le tapparelle | correre per i campi | scendere per la china | lasciarsi andare per la corrente | cercare per mare e per terra | andare per mare | cosa ti passa per la testa? | passare per i campi | passare per il centro | la via Aurelia passa per Savona | passare per Genova | per monti e per valli | che ti passa per la mente? | il ladro è passato per la finestra | per altra via, per altri porti verrai a piaggia [Dante] | e il così dire e il dargli di questa lancia per lo petto fu una cosa [Boccaccio] | pei vetri un lume trascorrea leggiero [Pascoli]

3 complemento di moto a luogo, in senso proprio e figurato partire per le vacanze | prendere l'aereo per Atene | partire per il mare | andare su per il monte | emigrare per l'Australia | il treno per Genova | l'autobus per la stazione | ha una grande passione per la musica | il treno per Aosta | partire per le vacanze | incamminarsi per la città | partire per Torino | il traghetto per le isole | partire per il mare | la strada per il mare | partire per Parigi | partire per la montagna

4 complemento di stato in luogo, in senso proprio e figurato, specialmente con verbi di quiete incontrare qualcuno per strada | sdraiatevi per terra | cos'hai per la testa? | avere mille idee per la testa | starsene con il naso per aria | non stare per terra! | stavano seduti per terra | avere la testa per aria | ha per le mani un sacco di affari | le cartacce sono per terra | nel mezzo del cammin di nostra vita / mi ritrovai per una selva oscura [Dante]

5 complemento di tempo continuato, spesso come elemento pleonastico piovve (per) tutto il giorno | attendere (per) mesi | stare assente (per) 15 giorni | essere amici per tre anni | ricordare per tutta la vita | lavorare (per) molte ore | per secoli e secoli si sono combattuti tra loro | nevicò (per) tutta la notte | ti aspetterò per tutta la vita | mi occorre un permesso per tre giorni | ha studiato francese (per) tre anni | è stato assente da scuola (per) 10 giorni | aspettare (per) ore | aspettare (per) un anno | ti ho aspettato (per) tutto il giorno | durerà (per) secoli e secoli | lavorare (per) anni | durerà (per) tutta la vita | abbiamo parlato (per) due ore | (per) questa sera ho un impegno | ci siamo frequentati (per) tanto tempo | continuò a brontolare per un pezzo

6 complemento di tempo determinato, in particolare riferito al futuro, specialmente per indicare una scadenza l'abito sarà pronto per venerdì prossimo | verrò per l'anno nuovo | il lavoro deve essere finito per ottobre | tenere in serbo per l'inverno | dovrebbe essere pronto per Natale | per l'ora di cena devi aver finito | ci rivedremo per Natale | ti aspetto per le cinque | sarò di ritorno per il dieci del mese prossimo | la riunione è fissata per domani | tornerò a casa per le feste | sarà di ritorno per le sei | si prevede bel tempo per domani

7 complemento di mezzo tenersi per mano | parlare per telefono | spedire per posta | posta per via aerea | capire per intuizione | prendere per un braccio | ricevere per posta | si intendono per cenni | parlare per immagini | spedire per corriere | viaggiare per nave | l'ha capito per intuito | te lo manderò per via aerea | seguire lezioni per corrispondenza | arrivarci per deduzione | procederemo per vie legali | esprimersi per gesti | parlare per bocca d'altri

8 complemento di causa urlare per il dolore | licenza per motivi di salute | assolvere per insufficienza di prove | essere livido per la rabbia | impallidire per lo spavento | per quale ragione non vieni? | impallidì per la rabbia | condannare per omicidio | è assente per motivi di famiglia | non stare in pena per me | piangeva per la gioia | per amore o per forza dovrà venire | non prendertela per così poco | interruzione per lavori in corso | non si vedeva per la nebbia | tremare per il freddo | irriconoscibile per la distanza | lo faccio per riconoscenza | era stanco per la fatica | arrestare per furto | non preoccuparti per me | ho sbagliato per la fretta | l'ho fatto per amore | agire per interesse

9 complemento di fine o scopo prepararsi per un viaggio | versare per cauzione | leggere per divertimento | firmare per avallo | andare per funghi | costume per il mare | lottare per la vita | lo faccio per il tuo bene | abito per la sera | serbare per l'inverno | sono venuto per dirtelo | lottare per la sopravvivenza | macchina per scrivere | macchina per cucire | prepararsi per la partenza | fare qualcosa per divertimento | prepararsi per un viaggio | equipaggiarsi per la montagna | l'ho fatto tanto per fare | libro per ragazzi | lo fa solo per il denaro | prepararsi per l'esame | carta per lettere | costume per il mare

10 complemento di vantaggio o svantaggio con il significato di in favore di una lettera per te | avere talento per la pittura | prego per voi | sacrificarsi per i figli | votare per un partito | pensare solo per sé | morire per la patria | peggio per loro | lo faccia per me | abbiamo vinto 3 a 0 per noi | provare odio per qualcuno | ho fatto un maglione per mio figlio | tanto peggio per chi non vuol capire | avere predisposizione per la musica | pensionato per anziani | un'offerta per le missioni | farei qualsiasi cosa per lui | provare simpatia per qualcuno | votare per un candidato | c'è un regalo per te | un clima nocivo per la salute | provare amore per qualcuno | tu per che squadra tieni? | così non va bene per noi | pregare per i morti | questo regalo è per te | fatelo per me | io sto per la mia squadra | non si studia per la scuola, ma per la vita

11 complemento di modo o maniera procedere per gradi | dicevo per gioco | capire per intuizione | chiamami per nome | andare per ordine | considerare per ricevuto | passare per caso | dare per certo | stare con le gambe per aria | prendere per il naso | passavo di qui per caso | afferrare per il bavero | prendere qualcuno per un orecchio | comunicare per iscritto | l'ho detto per celia | per filo e per segno | ti ho detto quelle cose per scherzo | facevano per gioco | chiamare per ordine alfabetico | tenere per mano | o frati, dissi, che per cento milia / perigli siete giunti a l'occidente [Dante] | noi altre monache, ci piace di sentir le storie per minuto [Manzoni]

12 complemento di prezzo: l'ho comprato per un euro | te lo vendo per poco | ho preso 6 uova per 50 centesimi | l'ho avuto per una sciocchezza | l'ho avuto per mille euro | te lo cedo per poco | ho venduto quel quadro per mille euro | potresti comprare la stessa cosa per molto meno | l'ho comprato per pochi soldi | l'ho comprato per cinquanta euro

13 complemento di stima il quadro è stato valutato per 1.000 euro | il bosco si estende per diversi chilometri | hanno rubato valori per parecchi milioni | sono stati asportati preziosi per vari milioni | questa casa è valutata per duecentomila euro | ha valutato il quadro per diecimila euro | vende merce per milioni | non lo farei per tutto l'oro del mondo

14 complemento di misura e estensione la strada è dissestata per tre chilometri | per un lungo tratto la costa è bassa e sabbiosa | la pianura si estendeva per chilometri | la strada prosegue ancora per un chilometro | la torre s'innalza per cento metri | ho corso per cinque chilometri | la strada corre per cinque chilometri parallela alla costa | per i prossimi cinque chilometri la strada è in salita | l'esercito avanzò per 5 miglia | il grattacielo s'innalza per trenta piani | la caverna sprofonda per centinaia di metri | un braccio di mare che si estende per diverse miglia | la strada è interrotta per dieci chilometri

15 complemento di limitazione è ammirata per la sua cultura | per questa volta ti do il mio consenso | per quello che ne sappiamo | la seconda porta a destra per chi guarda la casa | per quanto ci riguarda | per intelligenza è il migliore | questo è troppo per i miei gusti | uno stipendio basso per questi tempi | sei troppo grande per giocare ai birilli | è troppo timido per ribattere | tutti l'apprezzano per la sua sagacia | per questa volta ti perdono | almeno per stasera lasciatemi tranquillo | per capacità non è secondo a nessuno | per me, state sbagliando | gli ha dato centomila lire per caparra | per condotta è il migliore della classe | per questa volta accetto | io ti supero per agilità | per quanto mi concerne farò il possibile | per loro è come un figlio | per quello che ne so | questa stoffa mi piace per colore

16 complemento di pena multare per divieto di sosta | multare per 100 euro | furono multati per trenta euro | lo hanno multato per due milioni

17 complemento di colpa o merito è stato processato per spaccio | apprezzato per la sua integrità | multare per eccesso di velocità | è stato inquisito per abigeato | multa per eccesso di velocità | lodare qualcuno per l'onestà | è indagato per corruzione | processare per omicidio | apprezzare qualcuno per la sua onestà | sarà processato per furto con scasso | condannato per spaccio di stupefacenti | è stato processato per alto tradimento

18 complemento predicativo del soggetto e dell'oggetto: l'ho avuto per maestro | prendere per moglie | prendere per matto | darsi per malato | sono stato preso per un ladro | dare una notizia per certa | arrivare (per) primo | dare qualcuno per disperso | avere per amico | do per dimostrato il teorema | dare per scontato | lo diedero per morto | tenere per certo

19 con valore distributivo esaminare caso per caso | leggere riga per riga | entrate uno per uno | cercare posto per posto | bevete un bicchiere per volta | mettetevi in fila per tre | non più di mezzo litro per pasto | pagherò mese per mese | occhio per occhio, dente per dente | uno per ciascuno | tre per volta | giorno per giorno | rigo per rigo | potete mangiare due fette biscotti per uno | uno per volta | migliorano giorno per giorno | in fila per due | dividere per classi | mese per mese | disporsi per file

20 matematica indica una percentuale: per cento, nell'uso scritto % un interesse del 3 per cento | una tassa del 20 per cento | l'inflazione è al due per cento | il dieci per cento

21 matematica nelle operazioni aritmetiche indica la moltiplicazione o la divisione, introducendo l'enunciazione rispettivamente del moltiplicatore e del divisore moltiplicare per dieci | dividere per cinque | tre per tre fa nove | due per quattro è uguale a otto | due per tre fa sei

22 letterario nell'uso arcaico, indica l'agente o la causa efficiente fur l'ossa mie per Ottavian sepolte [Dante] | a la qual parte io fui condotto per amica persona [Dante] | poscia vid'io mille visi cagnazzi / fatti per freddo [Dante] | intanto voce fu per me udita [Dante]

23 complemento di convenienza quel vestito non fa per te | non è pane per i tuoi denti

24 raro complemento di origine, provenienza parenti per parte di padre | salutalo per parte mia | venire per ponente; parenti per parte di madre

25 nelle proposizioni interiettive di invocazione o imprecazione e nei giuramenti ha valore vocativo per l'amor di Dio | per Giove! | per carità! | per Bacco! | per tutti i diavoli! | per la miseria! | per Diana! | te lo giuro per la mia anima | per l'amor del Cielo! | per Dio | per tutti i diavoli! | lo prometto per quanto di più caro ho al mondo | vi scongiuro per Dio | uniti per Dio / chi vincer ci può? [Berchet]

26 indica uno scambio o una sostituzione ed equivale a invece ti avevo scambiato per un altro | capire una cosa per un'altra | prendere lucciole per lanterne | lasciare il certo per l'incerto | prendere fischi per fiaschi | lo faccio io per lui | l'ho confuso per tuo fratello | bisogna rendere bene per male | occhio per occhio, dente per dente | lo presi per un altro | rendere pan per focaccia | te lo dirà lui per me | confidenza per confidenza, ti dico…

27 indica l'imminenza di un'azione, specialmente preceduto dai verbi essere o stare sto per perdere le staffe | sta per nevicare | sto per partire | per poco non lo investivo | sto per perdere la pazienza | sta per piovere | era lì lì per cadere | stavo per rispondergli male | sta per arrivare | stavo per uscire

28 tipografia arcaico nel frontespizio dei libri indica il nome del tipografo o dell'editore per i tipi dell'editore Einaudi

29 introduce proposizioni consecutive è abbastanza grande per andare a lavorare | è troppo furbo per cascarci ancora | è troppo bella per non essere notata | è troppo vecchio per combattere | è abbastanza abile per farcela | sei abbastanza grande per capire certe cose | è troppo bello per essere vero | è troppo vecchio per reggere alle fatiche | è troppo giovane per essere disciplinato | è troppo stupido per capire

30 introduce proposizioni finali, seguita dal verbo all'infinito per resistere occorre fiducia | cammina piano per non fare rumore | c'è voluto del bello e del buono per convincerlo | a scuola si va per studiare | dicevo così per scherzare | vado in campagna per riposare | esco per prendere un po' d'aria | ce ne vuole per convincerti! | si fa per dire | è venuto per restare | lo facevo per aiutarti | gli hai scritto per ringraziarlo? | sono venuto per parlarti | fatti non foste a viver come bruti, / ma per seguir virtute A1:N9228e canoscenza [Dante] | io parlo per ver dire [Petrarca]

31 introduce proposizioni concessive, normalmente seguita dal verbo al congiuntivo; nell'uso arcaico e letterario è seguita dal verbo all'infinito per grande che sia, non basta | per bravi che siate non potrete azzeccarci | per avaro che sia, approverà questa spesa | per essere un religioso è molto aperto | per gridare che voglia, nessuno lo ascolterà | per quanto tu faccia, non cambierò idea | per poco che ottenga è meglio di niente | per quanto si sforzi non riesce | per quanto parli non mi convincerai mai | (per) male che vada, ci saremo divertiti | né per esser battuta ancor si pente [Dante]

32 introduce proposizioni causali, seguita dal verbo all'infinito assolto per non aver commesso il fatto | era stanco per non aver dormito | è rimasta intossicata per aver mangiato funghi | è caduto per dipingere la casa | ti ringrazio per avermi difeso | fu punito per aver risposto male

33 introduce proposizioni limitative, con il verbo all'infinito per essere bello, è bello, ma è caro | per essere così anziano, gode di ottima salute | per lavorare lavora, ma bisogna stargli addosso | per essere di seconda mano questa macchina è troppo costosa

34 forma numerose locuzioni avverbiali: per l'avvenire | per caso | per tempo | per combinazione | per coltello | per adesso | per ora | per forza | per costa | per intanto | per il momento | per poco | per fianco | per di qui | per lungo | per di là | per l'innanzi | per di fuori | per largo | per di sopra | per l'addietro | per sempre | per diritto | per contro | per altro | per lo meno | per lo più | per traverso | per l'avvenire | per di più | per certo | per fermo | per l'appunto | per esempio

35 forma locuzioni prepositive per mezzo di | per via di | per causa di | per conto di | per effetto di

36 forma locuzioni congiuntive, specialmente con grafia unita per il che | per la qual cosa | per il fatto che | per via che | per ciò che | per ciò | per quanto | per come | per cui | per il che | per la qual cosa

continua sotto



per– 
pronuncia: /ˈper/
prefisso

1 prefisso di verbi composti, derivati dal latino o formati modernamente; in molti verbi mantiene il significato della preposizione latina che indica un passaggio attraverso: percolare | percorrere | perforare | perlustrare | permeare; in altri verbi indica una continuità, un'insistenza o un completamento: percorrere | pernottare | percuotere | pervertire | perseverare | perire | perpetrare | permettere | permutare | perpetuare | persuadere | perdurare | permanere | permettere | perorare | persistere | persuadere | percuotere | perfezionare | perturbare | pervenire

2 chimica composto che contiene un elemento nel più elevato stato d'ossidazione possibile in opposizione a ipo– e sinonimo di iper–, ormai caduto in disuso: acido perclorico | acido permanganico | acido peracetico

3 chimica composto, organico o inorganico, che contiene l'aggruppamento atomico bivalente −O−O− costituito da due atomi di ossigeno legati fra loro: perossido, peracido

4 chimica composto nel quale si ha la massima sostituzione di un elemento: percloroetilene

5 medicina in alcuni termini medici ha valore rafforzativo: pertosse; in altri invece ha il significato di attraverso: perlinguale


permalink
<<  pepuziano pera 1  >>

continua sotto


Locuzioni, modi di dire, esempi


si fa per dire = si usa per indicare che una parola o una frase non vanno prese alla lettera, che si tratta di un modo di dire o che un discorso viene pronunciato tanto per parlare, senza serie intenzioni || stare per dire = essere sul punto di parlare || questa non è roba per te = questa cosa non ti si adatta, non ti si addice | questa cosa è irraggiungibile per te || essere per qualcuno per qualcosa = essere favorevole a qualcuno o a qualcosa; preferire io sono per sono per la sincerità | sono per quel partito || per famiglie = si dice di locale, spettacolo, film adatto a famiglie specialmente con minori || là per là = subito, sul momento là per là non ho saputo rispondergli a tono || per di là = in quella direzione, da quelle parti l'ospedale è per di là | per quel luogo sono passato per di là || per lo meno = in questa locuzione è rimasta la forma antica di indicare l'articolo lo anche di fronte a consonante semplice; si usa con il significato di almeno | grafia separata dell'avverbio perlomeno; almeno visto che non fai mai nulla, per lo meno chiudi la porta | dato che non paghi, per lo meno porta da bere || per lo più = in questa locuzione è rimasta la forma antica di indicare l'articolo lo anche di fronte a consonante semplice; si usa con il significato di per la massima parte || per ordine = ordinatamente || per la pelle = per la vita, senza limitazioni, indica la pertinacia di un rapporto o di un atteggiamento essere amici per la pelle || per chi mi hai preso = risposta risentita verso chi ha fatto un'insinuazione o un'affermazione che si ritiene offensiva || per quanto io sappia che io sappia che sappia io = per quanto è a mia conoscenza che io sappia, nessuno è entrato || per tempo = presto, di buon'ora, con sollecitudine, prima dei termini fissati o consueti, con il necessario anticipo || pay per view = televisione sistema per la distribuzione via cavo di programmi televisivi, che l'utente può scegliere da un catalogo pagando il relativo corrispettivo || su per giù o suppergiù = pressappoco, a un dipresso, circa, all'incirca || da per tutto = grafia staccata poco comune di dappertutto || essere per via = essere ancora in itinere, non essere ancora arrivato || pay per view = televisione TV Sistema per la distribuzione via cavo di programmi televisivi, che l\'utente può scegliere da un catalogo pagando il corrispettivo || per caso, per combinazione = casualmente || per certo = certamente || per di più = inoltre || per di qui, per di là = passando di qui, di là; in questa, in quella direzione || per filo e per segno = in modo estremamente dettagliato mi raccontò tutto per filo e per segno || per il fatto che = poiché, siccome || per il momento = per ora, per adesso, limitatamente al momento attuale || per la quale = familiare detto di lavoro, compito, incarico ben fatto, apprezzabile un lavoretto proprio per la quale | familiare detto di persona, perbene, raccomandabile un uomo per la quale | non mi pare tanto per la quale | familiare egregiamente, in modo soddisfacente l’esame non è andato troppo per la quale || per l\'appunto = appunto || per lungo, per largo = nel senso della lunghezza, della larghezza || per male che vada = anche nella ipotesi peggiore || per quanto = sebbene || per tempo = entro il termine stabilito, puntualmente || per traverso = trasversalmente || per via di = a causa di || prendere, menare per il naso = ingannare, imbrogliare || su per giù = suppergiù || tu per tu = tuppertù || parte a parte, parte per parte = partitamente, ogni parte per sé, ogni parte per conto suo | minutamente, in tutti i componenti, una parte per volta esaminare qualcosa parte a parte | verificare parte per parte || pay per view = televisione sistema per la distribuzione via cavo di programmi televisivi, che l\'utente può scegliere da un catalogo pagando il relativo corrispettivo || stare con qualcuno, per qualcuno, dalla parte di qualcuno = essere d’accordo con qualcuno, parteggiare per lui, farci causa comune voi dalla parte di chi state? || stare per = tenere per, essere dalla parte di || stare per + infinito = essere sul punto di sto per uscire | sto per scrivere | la partita sta per iniziare | si usa con valor attenuativo stavo per dire || su per giù = vedi suppergiù || su per giù o suppergiù = pressappoco, a un dipresso, circa, all\'incirca


Proverbi


il pentimento è il modo più sollecito per ottenere il perdono || un po' per uno non fa male a nessuno


continua sotto


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

peptonizzazione (s. femm.)
peptonuria (s. femm.)
peptostreptococco (s. masch.)
Peptostreptococco (s. masch.)
pepuziano (agg. e s. masc.)
per (s. masch.)
per (prep.)
per– (pref.)
pera 1 (s. femm.)
pera 2 (s. femm.)
pera– 3 (pref.)
peracaride (s. masch.)
Peracaridi (s. masch. pl.)
peracarideo (s. masch.)
Peracaridei (s. masch. pl.)
peracefalo (agg. e s. masc.)
peracetico (agg.)
peracidite (s. femm.)
peracido (s. masch.)
peracottaio (s. masch.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 4