Dizionario Italiano





ragionaménto 
ra|gio|na|mén|to
pronuncia: /raʤonaˈmento/
sostantivo maschile

l'atto del ragionare; discorso per mezzo del quale da una premessa si giunge a una conclusione; genericamente, qualsiasi discorso

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREragionamento
PLURALE
PLURALE
SINGOLAREragionamenti
PLURALE

permalink
<<  ragionacchiato ragionante  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


un ragionamento che fa acqua da tutte le parti = un ragionamento estremamente lacunoso, privo di coerenza logica, suscettibile di molte critiche, non convincente || ragionamento a contrario = logica argomentazione dialettica di tipo analogico che consiste nel ricavare da ipotesi contrarie conseguenze contrarie || ragionamento arzigogolato = ragionamento incomprensibile || ragionamenti lambiccati = ragionamenti eccessivamente sottili e complicati || ragionamento arzigogolato = ragionamento incomprensibile || ragionamento circolare = in logica: che dimostra le proposizioni da cui è partito come assiomi; lo stesso, ma meno comune, che circolo vizioso || ragionamento lineare = figurato ragionamento che procede con chiarezza e semplicità, senza deviazioni || un ragionamento che non fa una piega = ragionamento dritto, chiaro, esatto, perfettamente logico, indiscutibile


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Ragio 2 (s. masch.)
ragiocrino (s. masch.)
ragionacchiamento (s. masch.)
ragionacchiare (v. intr.)
ragionacchiato (part. pass.)
ragionamento (s. masch.)
ragionante (part. pres.)
ragionare (v. trans e intr. e s. masch.)
ragionarsi (v. pron. intr.)
ragionarsi (v. pron. intr.)
ragionata (s. femm.)
ragionatamente (avv.)
ragionateria (s. femm.)
ragionativamente (avv.)
ragionativo (agg.)
ragionatizio (agg.)
ragionato (part. pass.)
ragionato (s. masch.)
ragionatore (s. masch.)
ragione (s. femm.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 3