Dizionario Italiano





rìso 2 
rì|so 2
pronuncia: /ˈriso/
participio passato e aggettivo

1 participio passato di ridere ! nei significati del verbo

2 letterario accompagnato da risate essendo … la novella di Dioneo finita, meno per vergogna dalle donne risa che per poco diletto [Boccaccio]

3 arcaico di persona: deriso

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREriso
PLURALErisa
PLURALE
SINGOLARErisi
PLURALErise



sostantivo maschile

* il plurale è solo al femminile: le risa

1 l'atto del ridere; espressione di ilarità, di allegria o di derisione, di dileggio, di scherno, caratterizzata da un particolare movimento dei muscoli facciali e dall'emissione di un suono tipico trattenere il riso | scoppiare in un riso sfrenato | è difficile parlargli seriamente, volge tutto in riso | muovere le risa | scoppiare in grasse risa | riso a denti stretti | smascellarsi dalle risa | scoppiare in un riso aperto | farsi delle risa da matti | spanciarsi dalle risa | scoppiare dalle risa | sbellicarsi dalle risa | il riso è contagioso | crepare dalle risa | non poterono frenare le risa | il riso abbonda sulla bocca degli sciocchi | essere tra il riso e il pianto | volgere in riso | crepare dalle risa | avevano cominciato a scambiarsi parole vivaci, ma l'intervento degli amici fece finire tutto in riso | frenare il riso | trova in ogni cosa motivo di riso | se ti comporti così goffamente sarai cagione di riso per tutti | scoppiare in un riso sfrenato | si udirono nella sala delle risa mal represse | il riso fa buon sangue | scoppiare in alte risa | volgere tutto in riso | morire dalle risa | non sono questioni da prendere in riso | muovere il riso | farsi delle risa grasse | sganasciarsi dalle risa | non riuscimmo a trattenere e risa | riso sguaiato | avere il riso negli occhi | mettere in riso | non riuscì a tenere le risa | trattenere il riso | ha una spiccata tendenza al riso | per sua difalta in pianto e in affanno / cambiò onesto riso e dolce gioco [Dante] | con diversi motti sopra così fatta materia … in riso rivolsero il cruccio di Nicostrato [Boccaccio] | commedie … piene di risa [Machiavelli]

2 il modo di ridere proprio di una persona che può indicare sentimenti diversi dall'allegria e dalla gioia, come ironia, sarcasmo, derisione, ecc. un riso soffocato | quella persona ha un riso sguaiato | accolse la notizia della promozione della collega con un riso forzato | riso sarcastico | riso amaro | riso canzonatorio | riso ironico | riso sgangherato | riso irrefrenabile | riso sardonico | riso beffardo | riso rumoroso | un riso sommesso | riso di compassione | riso a denti stretti | riso ironico | riso forzato | riso feroce | riso di gioia | quella ragazza ha un riso sgraziato | riso convulso | riso di scherno | riso amaro | riso aperto | riso fragoroso | riso dispettoso | riso schietto | spira de' nostri bamboli / nell'ineffabil riso [Manzoni]

3 attitudine, facoltà, capacità di ridere il riso è, con il linguaggio, proprio ed esclusivo dell'uomo | il riso e il linguaggio sono tipici dell'uomo | il riso è proprio dell'uomo | il canto degli uccelli … è dimostrazione di allegrezza e specie di riso [Leopardi]

4 per estensione letterario sorriso quell'uomo ha sempre il volto atteggiato a riso | quella ragazza ha sempre un riso a fior di labbra | con sì dolce parlare e con un riso / da far innamorare un uom selvaggio [Petrarca] | labbri tumidi, arguti, al riso lenti [Foscolo] | forse la speme, o povero / mio cor, ti volse un riso [Leopardi]

5 figurato letterario aspetto allegro, ridente, gioioso; allegrezza, splendore, gioia schietta e aperta il riso gli brillava negli occhi | gli occhi le brillavano di riso | i fiori sono il riso della primavera | il riso del cielo | il riso dei fiori | ciò ch'io vedeva mi sembiava un riso / de l'universo [Dante] | ànei campi ove splendea / più vago il giorno e di natura il riso [Leopardi]

6 figurato letterario bagliore, luce, scintillio, splendore il riso delle stelle | l'affocato riso de la stella [Dante] | degli astri il riso [Leopardi]

7 letterario bocca quando legemmo il disiato riso / esser basciato da cotanto amante [Dante] | forse la speme, o povero / mio cor, ti volse un riso? [Leopardi]

8 per estensione letterario volto, viso lo santo riso [Dante]

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREriso
PLURALE
PLURALE
SINGOLARE
PLURALErisa

permalink
<<  riso 1 risobbarcare  >>

continua sotto


Locuzioni, modi di dire, esempi


riso sardonico = medicina atteggiamento stirato delle labbra, caratteristico della facies di pazienti affetti da tetano, dovuto alla contrazione involontaria dei muscoli facciali | ghigno malvagio, risata beffarda, espressione di gioia maligna || riso spastico = medicina espressione mimica di riso che si presenta senza giustificato motivo, in seguito a lesioni cerebrali || riso schernitore = riso amaro || riso trasversale = medicina modo di ridere o sorridere caratterizzato dal mancato stiramento verso l'alto degli angoli della bocca per l'insufficienza dei muscoli zigomatici, che si osserva in alcune forme di distrofia muscolare progressiva || crepare, sganasciarsi, spanciarsi, sbellicarsi dalle risa = ridere forte, di gusto, a lungo e in modo fragoroso || mettere, volgere in riso = ridicolizzare qualcosa, prenderla sul serio || prendere una cosa in riso = prendere una cosa per scherzo, in burletta || riso degli occhi = letterario espressione luminosa di gioia || muovere il riso = suscitare ilarità, far ridere


continua sotto


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

rismatura (s. femm.)
rismorzare (v. trans.)
rismorzarsi (v. pron. intr.)
rismorzato (part. pass.)
riso 1 (s. masch.)
riso 2 (part. pass.)
riso 2 (s. masch.)
risobbarcare (v. trans.)
risobbarcarsi (v. pron. trans e intr.)
risobbarcato (part. pass.)
risoberizzarsi (v. pron. intr.)
risoberizzato (part. pass.)
risocializzante (part. pres.)
risocializzare (v. trans.)
risocializzarsi (v. pron. intr.)
risocializzato (part. pass.)
risocializzazione (s. femm.)
risodare (v. trans.)
risode (s. masch.)
Risode (s. masch.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 5