Dizionario Italiano





sparlàre 
spar|là|re
pronuncia: /sparˈlare/
verbo intransitivo

1 (AVERE)
parlare di qualcuno con malignità e maldicenza, in modo malevolo o calunnioso o diffamatorio sparlare alle spalle degli altri | sparlare di tutti | sparlare del prossimo | i pettegoli sparlano di tutti | sparla di lei per pura invidia | sparlare di un amico | non sparlare di lui! | è un maldicente, sparla di tutti | tutto il vicinato sparlava di loro, che volevano fare i superbi senza aver pane da mangiare [Verga]


2 (AVERE)
raro parlare a sproposito, inopportunamente parla e sparla in ogni occasione


3 (AVERE)
raro parlare licenziosamente, in modo volgare, usare un linguaggio volgare, triviale non devi sparlare davanti ai bambini | ti prego di non sparlare


Indicativo presente:  io sparlo, tu sparli
Passato remoto:       io sparlai, tu sparlasti
Participio passato:        sparlato

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  sparlamento sparlato  >>

continua sotto


Proverbi


è adulatore chi ti loda in presenza; calunniatore chi ti sparla in assenza || quando il piccolo parla il grande ha sparlato


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

sparito (part. pass.)
sparizione (s. femm.)
spark–gap (s. masch.)
sparlacchiatore (s. masch.)
sparlamento (s. masch.)
sparlare (v. intr.)
sparlato (part. pass.)
sparlatore (s. masch.)
sparlina (s. femm.)
sparlone (s. masch.)
sparlotto (s. masch.)
sparmannia (s. femm.)
Sparmannia (s. femm.)
sparmiare (v. trans e intr.)
sparmiato (part. pass.)
sparmio (s. masch.)
sparnaciano (agg.)
Sparnaciano (s. masch.)
sparnazzamento (s. masch.)
sparnazzare (v. trans.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE---