Dizionario Italiano





valènte 
va|lèn|te
pronuncia: /vaˈlɛnte/
participio presente e aggettivo

1 participio presente di valere

2 dotato di particolari capacità non comuni, molto abile in un determinato ramo del sapere o di una professione un valente pittore | un giovane valente | valente con le armi | è ritenuto un grecista valente | un valente avvocato | essere valente come pilota | valente nel disegnare | un valente generale | essere valente nello studio | agricoltore valente | un medico valente | un ebanista valente | essere valente come meccanico | professore valente | valente nel giocare al calcio | un liutaio tra i più valenti | un professionista valente | operaio valente | un artigiano valente | uno studioso assai valente | un valente giocatore di scacchi | donna valente | valente nel cantare | un valente capitano | or va' su tu, che se' valente [Dante] | uomo, quel valente medico che è colà a tavola, è gran maestro di guerire di questi gozzi [Sacchetti] | poco valente a sostenere le fatiche [Alberti]

3 arcaico prode, valoroso, ardito, coraggioso or va su tu, che se' valente [Dante] | l'anima sua in Ciel visibilmente / fu portata dagli angel con gran canto, / e come di', morì come uom valente [Pulci]

4 letterario savio, prudente, virtuoso: più anni con la sua valente donna poi visse [Boccaccio] | se valente femina sarà, io la mariterò a quel tempo che convenevole sarà [Boccaccio]

5 detto di rimedio: efficace, efficiente, valido, che porta giovamento

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREvalente
PLURALEvalente
PLURALE
SINGOLAREvalenti
PLURALEvalenti
continua sotto



–valènte 
–va|lèn|te
pronuncia: /vaˈlɛnte/
suffisso

suffisso usato nella terminologia della chimica organica per indicare una valenza monovalente | bivalente | trivalente | pentavalente | esavalente


permalink
<<  valentaria valentemente  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


a volere fare un valente convien fargli villania =



Proverbi


ferro nelle mani del fabbro valente, diventa acciaio || il ferro nelle mani del fabbro valente diventa acciaio || la madre misera fa la figlia valente || l'asino porta il basto e non lo sente; se non lo sente, egli è assai valente || l'uomo paziente fa più del valente || se il grande fosse valente e il piccolo paziente e il rosso leale, ognun sarebbe eguale


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

valenciennes (s. masch.)
valenginiano (agg. e s. masc.)
valentanese (agg.)
valentanese (s. masch. e femm.)
valentaria (s. femm.)
valente (part. pres.)
–valente (suff.)
valentemente (avv.)
valenteria (s. femm.)
valentezza (s. femm.)
valentia (s. femm.)
valentiano, Valentiano (agg. e s. masc.)
valenticia (s. femm.)
valentigia (s. femm.)
valentina (s. femm.)
valentinese (agg.)
valentinese (s. masch. e femm.)
valentinite (s. femm.)
valentino 1 (s. masch.)
valentino 2 (agg.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE---