Dizionario Italiano





àbito 
à|bi|to
pronuncia: /ˈabito/
sostantivo maschile

1 abbigliamento vestito, veste, indumento, capo di abbigliamento abito maschile | abito invernale | abito estivo | taglio d'abito | abito da gran sera | farsi un abito | abito da pomeriggio | abito da uomo | stacco d'abito | abito da ballo | abito da sposa | abito da donna | cucire un abito | abito da sera | abito delle feste | abito leggero | abito da cocktail | abito primaverile | per la cerimonia è richiesto l'abito scuro | abito da cerimonia | farsi un abito nuovo | abito lungo | abito da mezza stagione | abito nuovo | abito da mattina | abito da ricevimento | ha lasciato gli abiti in albergo | abito da lavoro | tagliare un abito | abito da passeggio | abito della domenica

2 seguito da un aggettivo: modo, foggia di vestire che denota una professione, una classe sociale e simili abito talare | abito militare | abito borghese | abito da caccia | abito religioso | abito monacale | abito civile | abito ecclesiastico | abito da sposa | abito da ballo

3 per antonomasia abito religioso abbandonare l'abito | prendere l'abito | spogliare l'abito | abito talare | vestire l'abito | abito ecclesiastico | gettare l'abito alle ortiche | deporre l'abito | lasciare l'abito | l'abito non fa il monaco

4 ecclesiastico raro abitino, scapolare colla mano sulla stanga, e l'abito della Madonna fra le labbra [Verga]

5 letterario abitudine, consuetudine; disposizione, indole per lo più innata a un determinato comportamento abito letterario | abito mentale | ormai ha fatto l'abito al vizio | abito morale | abito della virtù | far l'abito a una cosa | ha l'abito mentale del ragionatore | natura inchina al male, e viene a farsi / l'abito poi difficile a mutarsi [Ariosto] | distrugger gli abiti viziosi [Manzoni] | si viene a fare nell'animo un certo abito di diffidenza perpetua, ch'è uno de' maggiori diavoli che possano cacciarsi nel corpo [Gozzi] | gli abiti in me sono radicati per modo, che niuna forza gli può svellere [Leopardi] | dolce paese, onde portai conforme / l'abito fiero e lo sdegnoso canto [Carducci]

6 filosofia nella filosofia aristotelica: disposizione stabile, innata o durevolmente acquisita, a essere e ad agire in un certo modo nella vita affettiva, pratica, intellettuale

7 letterario atteggiamento, aspetto, portamento, contegno della persona gite a torno in abito dolente [Dante] | l'abito in vista sì leggiadro e novo [Petrarca] | verrò inerme, … in abito di vittima [D'Annunzio]

8 medicina costituzione fisica, disposizione dell'organismo rispetto a determinate malattie abito astenico | abito adenoideo | abito epilettico | abito linfatico | abito atletico | abito apoplettico | abito tisico | abito atletico

9 biologia complesso dei caratteri costitutivi di un organismo animale o vegetale; habitus abito arbustivo | abito arboreo

10 zoologia lo stesso, ma meno comune, che livrea, soprattutto con riferimento al piumaggio degli uccelli abito nuziale | abito di nozze | abito invernale | abito estivo | abito primaverile | abito autunnale

11 mineralogia in cristallografia: la forma semplice unica o prevalente in un cristallo abito filiforme | abito cristallino | abito prismatico | abito bipiramidato

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREabito
PLURALE
PLURALE
SINGOLAREabiti
PLURALE

permalink
<<  abitino abituale  >>

continua sotto


Locuzioni, modi di dire, esempi


il cappotto l'abito il vestito buono = il vestito migliore, quello per i giorni di festa e per le grandi occasioni || costume abito vestito evitico = scherzoso nuda, facendo la parodia di abito adamitico || abito di duolo = abito da lutto || fare abito = arcaico abitare || fondo d'abito = abbigliamento sottoveste molto leggera, adatta per abiti vaporosi e di stoffa molto sottile || un abito che gli lustra ai gomiti = si dice di abito liso, logoro e spesso poco pulito || abito da lavoro = abito adatto all'esercizio di un certo mestiere || abito livrea nuziale = zoologia l'insieme dei cambiamenti esterni, specialmente negli uccelli, che in alcuni animali assumono nella stagione degli accoppiamenti || abito lungo = abbigliamento abito da sera femminile che arriva fino ai piedi || abito pìano = altra denominazione dell'abito talare, reso obbligatorio da Pio IX in tutte le circostanze || prendere il saio la tonaca il velo l'abito (religioso) = entrare in un ordine religioso, rispettivamente farsi frate, prete, monaca o religioso in genere || abito tagliato al dosso di qualcuno = abito che si adatta perfettamente a qualcuno, che sembra fatto su misura per lui || abito di gala = abito da cerimonia || abito rivoltato = abbigliamento abito rifatto mettendo al di fuori la parte meno lisa che era di dentro || prendere, indossare, vestire l'abito talare = abbracciare il sacerdozio; farsi prete || rinunciare, lasciare, svestire l'abito talare = abbandonare il sacerdozio, spretarsi || costume, abito adamitico = nudità scherzoso || un abito formale = abbigliamento un abito serio ed elegante || abito impero = abbigliamento abito femminile a vita alta, senza cintura, dalla linea morbida, con drappeggi || gli abiti quotidiani = gli abiti che si indossano tutti i giorni || mettere un abito in prova = fare indossare un abito al cliente prima di averlo terminato, per verificare se sono necessarie modifiche || abito apoplettico = medicina predisposizione all'apoplessia || abbandonare l'abito = ecclesiastico rinunciare alla vita ecclesiastica, spretarsi || abito da cocktail = abbigliamento lo stesso che abito da mezza sera || abito da gran sera = abbigliamento abito femminile lungo per serate di gala e grandi balli || abito da mezza sera = abbigliamento abito femminile, meno elegante di quello da sera, adatto per cocktail e simili || abito da sera = abbigliamento abito femminile, lungo o corto, molto elegante adatto a serate mondane, feste e ricevimenti || abito da sposa = abbigliamento abito femminile, specialmente bianco, indossato dalla sposa durante la cerimonia nuziale || abito lungo = abbigliamento abito da sera femminile || abito scuro = abbigliamento abito da sera maschile, adatto a cerimonie e riunioni mondane || abito nuziale = abbigliamento abito da sposa | zoologia aspetto particolare della pelliccia o del piumaggio che alcuni animali assumono nel periodo riproduttivo; livrea nuziale || gettare l'abito alle ortiche; levarsi, deporre, abbandonare, lasciare, spogliare l'abito = riferito a sacerdote, religioso o seminarista: abbandonare la vita religiosa per rientrare in quella laicale || vestire, prendere l'abito = figurato diventare sacerdote o entrare in un ordine religioso; dedicarsi alla vita ecclesiastica || taglio o stacco d'abito = arcaico la quantità di stoffa occorrente per fare un vestito || abito talare = ecclesiastico la veste degli ecclesiastici || staccare un abito = arcaico comprar la stoffa per farlo || abito mentale = figurato bagaglio individuale di caratteri psicologici e valori culturali, che orienta il giudizio e l'azione || far l'abito a una cosa = arcaico assuefarsi a qualcosa || abito invernale, estivo, primaverile, autunnale = zoologia la pelliccia o il piumaggio che alcuni animali cambiano col cambiar delle stagioni || abito astenico, costituzione astenica, tipo longilineo astenico = medicina aspetto longilineo, magro, muscolatura scarsamente sviluppata, scapole alate, cuore a goccia, torace cilindrico depresso, e con tendenza a facile esauribilità funzionale



Proverbi


è meglio andare in paradiso stracciato, che all'inferno in abito ricamato || femmina d'abito adorno, balestro attorno || l'abito della vedova mostra il passato, gli occhi piangono il presente e il cuore va cercando l'avvenire || l'abito non fa il monaco || si riceve l'ospite secondo l'abito e si accommiata secondo il discorso || spesso sotto abito vile s'asconde uom gentile


continua sotto


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

abitato (part. pass.)
abitato (s. masch.)
abitatore (s. masch.)
abitazione (s. femm.)
abitino (s. masch.)
abito (s. masch.)
abituale (agg.)
abitualità (s. femm.)
abitualmente (avv.)
abituare (v. trans.)
abituarsi (v. pron. intr.)
abituato (part. pass.)
abituazione (s. femm.)
abitudinariamente (avv.)
abitudinarietà (s. femm.)
abitudinario (agg. e s. masc.)
abitudine (s. femm.)
abituro (s. masch.)
abiura (s. femm.)
abiurare (v. intr.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 6