Dizionario Italiano





mànco 1 
màn|co 1
pronuncia: /ˈmanko/
sostantivo maschile

1 letterario mancanza, privazione, insufficienza, scarsità uno degli abbagli piè strani in cui, per manco di critica diligenza, può cadere un vocabolarista [Monti] | uno dei nostri cannoni tacque per manco di artiglieri [Guerrazzi] | per manco di denari [Pirandello]

2 letterario inadempienza vere sustanze son ciò che tu vedi / qui rilegate per manco di voto [Dante]

3 arcaico ammanco di denaro

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREmanco
PLURALE
PLURALE
SINGOLAREmanchi
PLURALE
continua sotto



mànco 2 
màn|co 2
pronuncia: /ˈmanko/
aggettivo

1 letterario manchevole, difettoso, imperfetto; incompiuto, inadempiuto; insufficiente, inadeguato questo è quello desiderio che sempre ne fa parere ogni dilettazione manca [Dante] | io vo' saper se l'uom può sodisfarvi / ai voti manchi sì con altri beni [Dante] | là dove mio ingegno parea manco [Dante] | o per tremoto o per sostegno manco [Dante] | e ciò esser non può, se li 'ntelletti / che muovon queste stelle non son manchi, / e manco il primo, che non li ha perfetti [Dante] | può con l'ingegno ove il vigor sia manco [Ariosto] | però i miei dì fien lagrimosi e manchi, / ché gran duol rade volte aven che 'nvecchi [Petrarca] | ma negli ordini manchi e divisi / mal si regge, già cede una schiera [Manzoni]

2 bibliologia detto di testo: lacunoso, mutilo portando in nota certe congetture di sostituzione dove per guasto del codice il testo è manco [Carducci]

3 letterario mancino, sinistro la mano manca | la navata manca di una chiesa | lato manco | a mano manca | porsi del letto insu la sponda manca [Petrarca] | per quelle, che nel manco / lato mi bagna [Petrarca] | viensi accostando inver la sponda manca [Marino]

4 figurato letterario avverso, nefasto, infausto, di cattivo augurio non so s'abbiano o nottole o cornacchie, / o altro manco et importuno augello / il qual … gracchie / futuro mal [Ariosto]

5 arcaico meschino, miserabile

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREmanco
PLURALEmanca
PLURALE
SINGOLAREmanchi
PLURALEmanche
continua sotto




avverbio

1 letterario meno è meglio far manco debiti possibili | ov'è manco speranza e minor doglia [L. De Medici] | acciò che … voi con manco fatica abbiate da conoscerli [Alberti] | rimossi dalla terra i beati fantasmi, salvo solamente Amore, il manco nobile di tutti [Leopardi] | che tu m'abbia a venir sempre tra' piedi, quando manco ti vorrei! [Manzoni]

2 colloquiale nemmeno, neppure non le ho parlato manco per un minuto | non mi ha manco salutato | manco a farlo apposta | manco per sogno | manco per niente | non te lo do manco se piangi | manco per scherzo | manco morto | manco a farlo apposta | non aveva manco un soldo | manco questo è vero | manco per sogno | manco tu ci credi | manco per idea | non ne ho trovato manco uno | non l'ho manco visto | manco a parlarne | non c'era manco lui | manco a dirlo


permalink
<<  manciurite mancolista  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


meno male o manco male = interiezione per esprimere soddisfazione di cosa che è andata meglio di quanto si pensava meno male che ci sono riuscito || far di manco = letterario fare a meno della Minerva � par che si possa far di manco [Caro] || venir manco = letterario venire meno, venire a mancare, allontanarsi, morire la famigliuola sbigottita / che vede il caro padre venir manco [Petrarca] § e già il color cilestro / si vedea in Oriente venir manco [Ariosto] || manco male! = letterario familiare per fortuna!, meno male!, per rallegrarsi di cosa che poteva andare peggio || avere manco di una cosa = letterario avere poco o essere privo di una cosa || senza manco = letterario senza fallo, errore o mancanza; immancabilmente || a dritta e a manca = letterario a destra e a sinistra, usato specialmente per indicare l'estendersi, spesso indiscriminato e tumultuoso, di un'azione in varie direzioni || a (mano) manca = letterario a sinistra, dalla parte sinistra || al manco = letterario almeno || manco per sogno!, manco morto!, manco per idea! = familiare assolutamente no! || essere, non essere da manco = letterario essere, non essere da meno



Proverbi


chi più saper si crede, manco intende || come più si vede, manco si crede || dove è manco cuore, ivi è più lingua || gioco di bambara, chi più vede manco impara || il gioco di bambara, chi più vede manco impara || loda lo scarpello, attienti al pennello; costa manco, e par più bello || poca uva, molto vino; poco grano, manco pane || se si pagasse dazio di parole, se n'avrebbe meno e manco || una berretta manco o più, è un quattrino di carta l'anno, poco ti costano, e amici ti fanno



Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

manciù (s. masch.)
Manciuria (nome pr. femm.)
manciuriano (agg. e s. masc.)
manciurico (agg.)
manciurite (s. femm.)
manco 1 (s. masch.)
manco 2 (agg.)
manco 2 (avv.)
mancolista (s. femm.)
mancolo (s. masch.)
mancor (s. masch.)
mancorrente (s. masch.)
mancoso (agg.)
mancuniano (agg.)
mancuso (s. masch.)
mandafuora (s. femm.)
mandaico (agg.)
mandala (s. masch.)
mandamalanni (s. masch. e femm.)
mandamenta (s. masch. pl.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 4