Dizionario Italiano





séno 1 
sé|no 1
pronuncia: /ˈseno/
sostantivo maschile

1 anatomia il solco mediano verticale corrispondente alla regione sternale, che, nel petto muliebre, è compreso tra le due mammelle

2 per estensione parte anteriore del torace; lo stesso che petto, specialmente di donna strinse il figlio al seno | reclinare il capo sul seno | abbandonare il capo sul seno | nascondere qualcosa in seno

3 per estensione ciascuna delle due mammelle avere una cicatrice su un seno | una ragazza dai seni piccoli | il seno destro | il seno sinistro | seno eburneo | seno candido | seno floscio | seno cadente | figli strappati dal seno delle madri | da i nudi seni già sazio / palleggialo alto, e ciancia dolce / con lui [Carducci] | fermaglio … allacciato sulla veste fra seno e seno [Deledda]

4 con valore collettivo, le mammelle della donna l'anelante seno | coprire il seno | allattare il proprio figlio al seno | allattare un neonato al seno | tenere al seno | scoprirsi il seno | il palpitante seno | avere un bel seno | allattamento al seno | e lor … / con la man leggiadrissima stringevi / al seno ascoso e desiato [Leopardi]

5 ventre, grembo materno portare un figlio in seno | il seno materno | benedetto il figlio del seno tuo | avere un bambino in seno | avere un figlio in seno

6 per estensione Lo spazio tra un indumento e il petto, o tra due indumenti che coprono il petto, in quanto atto a contenere oggetti ripiegò con cura il foglietto e se lo pose in seno | nascondere il portafoglio nel seno | scaldarsi la serpe in seno | se lo nascose in seno | nascondere in seno qualcosa | nascondere un biglietto in seno | un ramoscel di palma / et un di lauro trae del suo bel seno [Petrarca] | si trasse di seno l'uno de' tre pani li quali portati aveva e cominciò a mangiare [Boccaccio]

7 raro cavità, concavità, rientranza

8 figurato parte intima, profonda del cuore, dell'animo quale sede di affetti, passioni, sentimenti versare nel seno materno la pienezza del cuore | sentire in seno un profondo sentimento | confidarsi in un seno amico | nutrire un sentimento in seno | nutrire in seno una forte passione | deporre un segreto in un seno fidato | come poté trovar dentro al tuo seno / loco avarizia …? [Dante] | predetto egli s'avea, che d'anni pieno / dovea morire alla sua moglie in seno [Ariosto] | quanto ha il volto più di beltà pieno, / più cela inganni nel fallace seno [Poliziano] | giustizia entro al tuo seno / sieda e sul labbro il vero [Parini] | Signor, fidando, al tuo paterno seno / l'anima mia ricorre [Giusti] | la femminetta nel tuo sen regale / la sua spregiata lacrima depone [Manzoni]

9 letterario parte interna, centrale, viscere forze che si sprigionano dal seno della terra | nel seno della terra | nel seno delle montagne | dentro al vivo seno / di quello incendio tremolava un lampo [Dante] | né sì scossa giamai trema la terra / quando i vapor in sen gravida serra [Tasso] | poco quindi lontan, nel sen del monte [Tasso]

10 arcaico luogo in grado di accogliere, di contenere; albergo, riparo, ricetto (anche in senso figurato)

11 figurato l'intimo, il profondo di qualcosa rientrare nel seno della Chiesa | in seno alla commissione | uno dei figli più illustri che il nostro paese abbia espresso dal proprio seno | tornare in seno alla famiglia | in seno all'assemblea | riammettere in seno alla società persone che ne erano state allontanate | in seno al parlamento | rientrare in seno alla comunità | poi che fu piacere de li cittadini de la bellissima e famosissima figlia di Roma, Fiorenza, di gittarmi fuori del suo dolce seno [Dante]

12 per indicare una superficie limitata, non necessariamente concava cerca, misera, intorno da le prode / le tue marine, e poi ti guarda in seno [Dante] | per varie pietre il pavimento ameno / di mirabil pittura adorna il seno [Poliziano] | avanti a lui lo specchio / altero sembra di raccòr nel seno / l'imagin diva [Parini] | all'ombra / degl'inchinati salici dispiega / candido rivo il puro seno [Leopardi] | Ivrea la bella che le rosse torri / specchia sognando a la cerulea Dora / nel largo seno [Carducci]

13 parte, zona, plaga specialmente del cielo quale ne' plenilunïi sereni / trivia ride tra le ninfe etterne / che dipingon lo ciel per tutti i seni [Dante]

14 6 letterario capacità intellettiva ogne lingua per certo verria meno / per lo nostro sermone e per la mente / c'hanno a tanto comprender poco seno [Dante]

15 anatomia zoologia infossamento, cavità presente in alcuni organi molli e in alcune strutture ossee dilatazione di un vaso o di un canale | seni paranasali | seno delle vene cave | seno venoso | seni mascellari | seni renali | seno frontale | seno pericardico | seno durale | seno della dura madre | seno carotideo | seno di Morgagni | seno mammario | seno coronario

16 medicina parte canaliforme di una fistola

17 anatomia decorso di una cavità fistolosa

18 botanica incavo più o meno profondo presente tra due lobi di organi piani, quali

19 botanica incisione che nella maggior parte delle alghe unicellulari Desmidiacee si forma per costrizione mediana della parete cellulare

20 in alcune alghe unicellulari della famiglia delle Desmidiacee, solco che caratterizza il restringimento centrale della parete cellulare

21 geografia tratto di mare di non grande estensione tra due terre emerse unite, insenatura, golfo, baia, cala quel ramo del lago di Como, che volge a mezzogiorno, tra due catene non interrotte di monti, tutto a seni e a golfi [Manzoni]

22 figurato letterario sinuosità, lembo, spazio concavo formato da un'incurvatura di una veste, di una gonna, di un manto, specialmente di una toga il seno della toga | il seno della veste | erba e fior' che la gonna / leggiadra ricoverse / co l'angelico seno [Petrarca]

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREseno
PLURALE
PLURALE
SINGOLAREseni
PLURALE

permalink
<<  sennoside seno 2  >>

continua sotto


Locuzioni, modi di dire, esempi


seno costodiaframmatico = anatomia lo spazio angolare formato dalle pleure dove si ripiegano sulla volta diaframmatica, dopo aver rivestito la porzione più bassa del polmone || seno o cavo rettouterino = anatomia la parte più declive della cavità pelvico–addominale della donna; è detta anche sfondato rettovaginale || seno palleale = zoologia la rientranza che si osserva, nella conchiglia, lungo la linea palleale || cavità o seni paranasali = anatomia le tre paia di cavità ossee, tappezzate da mucose e comunicanti con le cavità nasali e che secondo la collocazione prendono il nome di frontali, mascellari, etmoidali || seno pericardico o pericardiale = zoologia altro nome del pericardio degli invertebrati || autoesame del seno = medicina lo stesso che autopalpazione || seno o fistola pilonidale = medicina lesione infiammatoria di tipo granulomatoso della cute e del sottocutaneo, localizzata in genere nella zona sacrococcigea, determinata dall\'inclusione di peli corporei, aperta all\'esterno e tendente a recidivare || in seno a … = all'interno di un gruppo, un ambiente, fra le braccia, nell'ambito disputa in seno al partito | essere riaccolto in seno alla famiglia | una proposta nata in seno all'assemblea | tornare in seno alla famiglia | un progetto nato in seno al nuovo piano organizzativo | tornare in seno alla fede | essere accettato in seno alla comunità | tornare in seno alla Chiesa | è stato riammesso in seno al partito | tornare in seno alla società || nel seno di = raro lo stesso, ma meno comune, che in seno a || seno frontale = anatomia cavità pari scavata nell'osso frontale al di sopra delle arcate che delimitano le orbite nella parte superiore || seno muliebre o mammario = anatomia insenatura tra le due mammelle della donna || seno sfenoidale = anatomia ciascuna delle due cavità situate nella parte anteriore dello sfenoide, in comunicazione con il meato delle fosse nasali || seno tonsillare = anatomia spazio della parte laterale della faringe occupato dall'amigdala e delimitato dai pilastri anteriori e posteriori del palato molle || allattamento al seno = allattamento naturale materno o baliatico || nascondere qualcosa in seno = nascondere qualcosa tra il vestito e il petto || tenere al seno = allattare || nutrire, allevare, scaldarsi la serpe in seno = offrire protezione e benevolenza a persona che poi si dimostra ingrata o indegna || seno paranasale = anatomia cavità delle ossa della faccia e della volta cranica in comunicazione con il naso || seno carotideo = anatomia piccola dilatazione fusiforme dell'arteria della carotide, atta a regolare la pressione sanguigna || seno durale = anatomia formazione venosa della duramadre || seno delle vene cave = anatomia porzione dell'atrio destro che riceve lo sbocco delle vene sistemiche e di quelle cardiache || seno venoso = anatomia qualsiasi struttura vasale relativamente ampia nella quale scorre sangue venoso || seno di Morgagni = zoologia lo stesso che ventricolo laringeo


Proverbi


mal si porta il fuoco in seno || nessuna sventura è sì grande da avere qualche ventura in seno || nutri la serpe in seno, ti renderà veleno


continua sotto


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

sennonché (avv.)
sennone (agg. e s. masch. e femm.)
sennorese (agg.)
sennorese (s. masch. e femm.)
sennoside (s. femm.)
seno 1 (s. masch.)
seno 2 (s. masch.)
se no 3 (prep.)
seno– 4 (pref.)
senoatriale (agg.)
senodochio (s. masch.)
senofilia (s. femm.)
senofilo (agg.)
senofobia (s. femm.)
senofobico (agg.)
senofobo (agg. e s. masc.)
senofonteo (agg.)
senoglossia (s. femm.)
senoi (agg. e s. masch. e femm.)
senoide (agg. e s. masch. e femm.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 5