Dizionario Italiano





stìle 1 
stì|le 1
pronuncia: /stiˈle/
sostantivo maschile

1 letteratura arte complesso dei caratteri linguistici e dei mezzi formali ed espressivi che contraddistinguono il modo di esprimersi di una persona e in cui si concretizza l'espressione letteraria o artistica propria di un autore, di un'epoca, di un genere, di una scuola, di una tendenza letteraria o artistica ornamenti di stile | vigoria di stile | stile accurato | stile fiacco | mobile stile impero | lo stile rappresentativo del Seicento | maestro di stile | stile asiano | stile ampolloso | stile sciatto | lo stile della pittura fiamminga | scrivere sonetti sullo stile del Petrarca | gioielli in stile barocco | stile raffaellesco | dolce stil novo | stile burocratico | stile Luigi XV | elevatezza di stile | stile piano | stile semplice | stile epico | innalzare lo stile | stile epistolare | stile ciceroniano | stile potente | stile eroico | stile tacitiano | infiorettature di stile | stile ionico | stile gotico | stile oratorio | lo stile petrarchesco di molti lirici del Cinquecento | chiesa in stile gotico | stile burlesco | stile ricercato | ornamenti di stile | stile elegante | stile lo stile di Federico Fellini | l'inconfondibile stile manzoniano | stile diplomatico | chiesa in stile romanico | stile giocoso | stile impressionistico | esercizi di stile | arredamento in stile | stile bizantino | stile comico | stile sostenuto | stile colloquiale | lo stile di Verdi | stile solenne | stile vigoroso | lo stile di Michelangelo | stile floreale | lo stile di Tacito | stile declamatorio | stile prolisso | stile rozzo | stile neoclassico | un maestro di stile | mobile in stile | lo stile di Donatello | stile elegiaco | stile giornalistico | stile Luigi XVI | eleganza, di stile | stile dimesso | stile sobrio | lo stile di Beethoven | lo stile di Omero | ha cercato di imitare lo stile dei macchiaioli | stile bucolico | stile originale | stile serio | lo stile di Wagner | preziosità di stile | stile dorico | stile romanico | stile tragico | stile letterario | stile aulico | stile teatrale | stile elevato | curare lo stile | lo stile di Dante | lo stile del neorealismo | deporrò giù lo mio soave stile, / ch'i' ho tenuto nel trattar d'amore [Dante] | dir d'amore in stili alti et ornati [Petrarca] | le quali non solamente in fiorentin volgare e in prosa scritte per me sono …, ma ancora in istilo umilissimo e rimesso quanto il più si possono [Boccaccio] | la rozzezza, la purità, la perfezione, la decadenza, la corruttela della lingua e dello stile si sono trovate in compagnia [Leopardi]

2 letteratura qualità superiore dell'opera d'arte, eleganza formale nella composizione o nell'esecuzione in cui si manifesta il suo valore assoluto un brano ricco di stile | un romanzo privo di stile | opera che manca di stile

3 letteratura nella poetica antica e medievale, insieme di aspetti formali e di elementi del contenuto che caratterizzano tre modi fondamentali di composizione letteraria, come la tragedia, l'elegia, la commedia stile sublime | stile medio | stile comico

4 modo abituale di essere, di esprimersi, di atteggiarsi, di comportarsi è nel suo stile comportarsi così | uno stile personale | è nel suo stile agire così | cambiare stile di vita | la riservatezza è nello stile degli inglesi | cambiare stile | non è nel tuo stile parlare così | avere un proprio stile | si comporta secondo il suo solito stile | è nel suo stile non salutare mai | avere uno stile impeccabile | lo stile solito | tengan dunque ver' me l'usato stile Amor, madonna, il mondo e mia fortuna [Petrarca] | segui, segui tuo stile / ostinata che sei [Tasso] | travagliosa / era mia vita: ed è, né cangia stile [Leopardi]

5 per estensione modo abituale di abbigliarsi e acconciarsi caratteristico di una persona da un po' di anni ha uno stile punk

6 signorilità di comportamento, distinzione, eleganza, compostezza lo stile è l'uomo | avere stile | fin da giovane non ha mai avuto stile | una persona senza stile | veste con molto stile | si dice che gli Inglesi hanno stile | una persona di stile | quella donna ha molto stile | una questione di stile | quella signora ha stile | vestire con stile | una donna di stile | ciò che li persuadeva … all'indulgenza nei riguardi di Fadigati … era appunto il suo stile intendendo per stile in primo luogo una cosa: la sua riservatezza, il palese impegno che aveva sempre messo … nel non dare scandalo [Bassani]

7 musica in campo musicale: modo individuale di esprimersi nella creazione musicale proprio di un compositore; forma particolare di espressione musicale lo stile di von Karajan | lo stile di Wagner | lo stile di Vivaldi | lo stile di Mozart | stile concertante | lo stile di Toscanini | lo stile di Beethoven | lo stile di Paganini

8 musica teatro modalità di esecuzione di un brano, musicale, teatrale o simili cantare in uno stile melodico | ha uno stile recitativo tutto particolare | stile di recitazione | ha diretto con uno stile diverso dal solito | stile di canto

9 abbigliamento nel linguaggio della moda: linea, foggia particolare di un abito pantaloni da sci di stile norvegese | una giacca di stile country | un impermeabile di stile inglese | un mantello stile inglese | eleganza di stile americano

10 nel campo dell'arredamento e delle arti minori: la forma esteriore e decorativa propria del gusto di un'epoca che ne individuano il periodo di produzione, la provenienza, ecc. mobili in stile | un letto stile chippendale | un oggetto stile Reggenza | un mobile stile impero | una lampada stile floreale | un mobile di stile Luigi Filippo | una casa stile vittoriano | una sedia stile Luigi XIV | un gioiello stile rococò | un mobile stile Restaurazione | un candelabro stile umbertino

11 geologia la serie di deformazioni tettoniche che predomina in un territorio stile isoclinale | stile tettonico | stile alpino

12 diritto nel diritto internazionale: l'insieme delle norme consuetudinarie che disciplinano la redazione di documenti diplomatici

13 storia nel sistema di datazione medievale, e fino all'età moderna: modo di computare il tempo, specialmente l'inizio dell'anno, diverso nelle varie epoche e nei singoli paesi stile bizantino | stile gregoriano | vecchio stile | nuovo stile | stile romano | stile francese | stile fiorentino | stile della Circoncisione | stile dell'Incarnazione | stile della Pasqua | stile della Natività

14 linguistica modalità d'uso della lingua particolare propria di un individuo, specialmente di qualche rilievo letterario o sociale, o di un gruppo

15 linguistica in sintassi: lo stesso che discorso, nelle espressioni «stile diretto», «stile indiretto», «stile indiretto libero»

16 sport modo e tecnica di esecuzione di un esercizio o di un movimento ha battuto il primato mondiale dei cento metri stile libero | nuotare a stile | gli stili del nuoto | salto in alto in stile ventrale | stile americano | salto in alto con stile dorsale | ha eseguito il salto con perfetto stile

17 informatica nei programmi di videoscrittura e di elaborazione dei testi: l'insieme delle impostazioni grafiche date a un testo quali font, corpo dei caratteri, interlinea, colore ecc.

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREstile
PLURALE
PLURALE
SINGOLAREstili
PLURALE

permalink
<<  stilcritico stile 2  >>

continua sotto


Locuzioni, modi di dire, esempi


linguaggio stile ecfrastico = letteratura stile proprio dell'ecfrasi, che descrivendo un'opera d'arte cerca di uguagliare in evidenza l'opera originale dello scalpello o del pennello || gara in stile libero = sport gara sportiva in cui ciascun atleta può adottare la tecnica da lui preferita || stile jeans = abbigliamento stile giovanile || stile libero = sport nel nuoto, lo stesso che crawl || stili di nuoto = sport le tecniche relative alle posizioni e ai movimenti nel nuotare, quali lo stile libero o crawl, rana, dorso, delfino || stile purgato = letteratura stile puro dal punto di vista formale, in cui sono attentamente rispettate le regole linguistiche || stile svedese = arredamento stile di mobili e scaffalature, di moda specialmente negli anni '50 e '60, di fattura semplice e lineare in teak e metallo, caratterizzati da praticità, robustezza, economicità e facilità di pulizia || stile tulliano = retorica uno dei quattro più importanti stili retorici fissatisi nelle scuole medievali, esemplato sulla imitazione di Cicerone e Livio || stile archiacuto = arte architettura lo stile gotico || stile georgiano = architettura stile dell'architettura e del mobilio della prima metà del '700 in Inghilterra. || stile ibrido = architettura senza una propria linea architettonica || stile lambiccato = stile artificioso, sforzato || stile archiacuto = arte architettura lo stile gotico || stile diretto = linguistica in sintassi: lo stesso, ma meno comune, che discorso diretto || stile indiretto = linguistica in sintassi: lo stesso, ma meno comune, che discorso indiretto || arredamento in stile = arredamento arredamento che si compone di mobili antichi autentici o moderni fabbricati a imitazione degli antichi, appartenenti allo stesso stile o a stili affini || in grande stile = con grande sfarzo, sontuosità e profusione di mezzi; in modo magnifico e solenne intende dare un ricevimento in grande stile | festeggiare in grande stile | è stata una festa in grande stile | un'azione militare condotta in grande stile | un'avanzata in grande stile | una mostra organizzata in grande stile || lo stile è l'uomo = espressione spesso usata per significare che dai più piccoli particolari è possibile giudicare il carattere di una persona nel suo complesso; frase pronunciata da G.–L. Buffon all'Accademia di Francia nel 1752 || mobile di/in stile = arredamento mobile fatto modernamente a imitazione di uno d'epoca || nuovo stile = storia metodo di calcolo della data di inizio dell'anno, usato dopo la riforma gregoriana; si contrappone a vecchio stile || stile alpino = geologia stile tettonico caratteristico delle Alpi, riconoscibile per le grandi falde di ricoprimento e di sovrascorrimento || stile asiano = retorica stile dell'oratoria degli antichi Romani || stile bizantino = storia sistema di datazione in uso nel Medioevo: che fissava al 1° settembre l'inizio dell'anno || stile concertato = musica stile polifonico fondato su contrasti e combinazioni di voci e strumenti || stile della circoncisione = storia sistema di datazione in uso nel Medioevo, che fissava al 1° gennaio l'inizio dell'anno || stile veneto = storia sistema di datazione in uso nel Medioevo, che fissava al 1° marzo l'inizio dell'anno || stile della Natività = storia sistema di datazione in uso nel Medioevo, che fissava al 25 Dicembre, giorno di Natale, l'inizio dell'anno || stile dell'Incarnazione o fiorentino = storia sistema di datazione, in uso in Toscana nel Medioevo, ma conservatosi in alcuni luoghi fino al XVIII secolo, che fissava al 25 marzo, ricorrenza dell'Annunciazione, l'inizio dell'anno || stile di un mobile = arredamento insieme delle caratteristiche formali e artistiche con riferimento all'epoca in cui vennero di moda e ai personaggi che le imposero o idearono mobile stile Luigi XV | mobile di stile neoclassico || stile di vita = l'insieme delle abitudini quotidiane di ognuno, in particolare l'alimentazione, l'attività fisica, il sonno ecc. specialmente in quanto influiscono sul mantenimento o la perdita della salute | più in generale: l'insieme delle caratteristiche comportamentali che concorrano a costituire l'immagine sociale di una persona | psicologia nella teoria di Adler: la reazione distintiva del bambino al proprio complesso di inferiorità || stile diplomatico = il complesso delle regole consuetudinarie che, a livello internazionale, disciplinano la redazione dei documenti diplomatici || stile francese o della Pasqua = storia sistema di datazione in uso nel Medioevo, che fissava l'inizio dell'anno al giorno di Pasqua, perciò con anni di lunghezza diversa || stile isoclinale = geologia stile tettonico di una regione la cui struttura è fatta a fitte pieghe isoclinali parallele || stile libero = sport lo stile di nuoto più veloce, che si effettua immergendo alternatamente le braccia stese in avanti e portandole all'indietro sott'acqua, mentre le gambe distese battono la superficie dell'acqua e il viso, tenuto immerso, ruota lateralmente ogni due bracciate per consentire l'inspirazione; è detto anche crawl o freestyle || stile Luigi XV, XVI ecc. = arredamento l'insieme delle caratteristiche dei mobili e degli oggetti d'arredamento venuti in voga al tempo di Luigi XV, XVI ecc. || stile rappresentativo = musica espressione usata dai musicisti italiani della scuola monodica sorta agli inizi del secolo 17° per indicare il nuovo stile vocale della musica drammatica, che tendeva a imitare quanto più possibile il linguaggio parlato || stile tacitiano = retorica stile veristico || stile tettonico = geologia la serie di deformazioni tettoniche che predomina in una determinata regione, rappresentata da un tipo di pieghe, da una successione di faglie o di ricoprimenti || un suo stile = uno stile assolutamente personale || persona di stile, che ha stile = persona che sa comportarsi convenientemente, con signorilità e padronanza nelle varie situazioni || vecchio stile = detto di opere, arredamenti e simili che rivelano uno stile passato mobili vecchio stile | per estensione detto di attività o di persone che rivelano metodi o abitudini di un tempo passato | storia metodo di calcolo della data di inizio dell'anno, usato prima della riforma gregoriana; si contrappone a nuovo stile


continua sotto


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Stilbo 1 (s. masch.)
stilbo 2 (s. masch.)
Stilbo 2 (s. masch.)
stilcritica (s. femm.)
stilcritico (agg.)
stile 1 (s. masch.)
stile 2 (s. masch.)
stilè, stilé 3 (agg.)
stile– 4 (pref.)
–stile 5 (suff.)
–stile 6 (suff.)
stileforide (s. masch.)
Stileforidi (s. masch. pl.)
stileforo (s. masch.)
Stileforo (s. masch.)
stilema (s. masch.)
stilese (agg.)
stilese (s. masch. e femm.)
stilettare (v. trans.)
stilettata (s. femm.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 5