Dizionario Italiano





misùra 
mi|sù|ra
pronuncia: /miˈzura/
sostantivo femminile

1 numero reale che esprime il valore del rapporto tra una grandezza fisica e un'altra a essa omogenea, scelta come termine di paragone e assunta convenzionalmente come unità, determinato mediante opportuni metodi o strumenti di misurazione; l’unità stessa misura di lunghezza | il metro è una misura di lunghezza | misura di lavoro | misura di peso | sono della stessa misura | misura di tempo | prendere le misure | misura di superficie | sistema di misura | misura di frequenza | misura di potenza | misura di volume | scarpe su misura | misura di capacità | unità di misura

2 per estensione l'insieme delle dimensioni di un oggetto misura di un tavolo | misura di un foglio | cappelli di una sola misura | calcolare la misura del terreno | le misure di una stanza | borse di tutte le misure | oggetti di grandi | misura approssimativa | misura approssimativa | calcolare la misura di una scatola | oggetto di piccole misure | le misure che mi hai dato sono esatte | la misura di un mobile | prendere le misure di un quadro

3 dimensione del corpo umano o delle sue parti; taglia, corporatura la misura dei fianchi | scarpe per tutte le misure | prendere la misura dei fianchi | questo vestito non è della mia misura | ha le mie stesse misure | la misura del cavallo dei pantaloni | il sarto deve prenderti le misure | siamo della stessa misura | questa giacca è della tua misura | che misura porta?

4 per estensione ciascuna delle categorie, indicate con numeri convenzionali, in cui si distinguono, a seconda delle varie grandezze di fabbricazione, i capi di abbigliamento avere la prima misura | portare la prima misura | magliette di prima misura | , che misura porti?; | per lei ci vuole la terza misura | questo vestito mi va stretto, serve una misura più grande | misure italiane | per me ci vuole la terza misura | una maglia della quarta misura | misure francesi | biancheria della terza misura

5 l'operazione del misurare, misurazione effettuare la misura di un terreno | l'orologio serve alla misura del tempo | effettuare la misura della durata di una lavorazione | strumento di misura | la misura di un appartamento | errore di misura

6 modo, criterio di valutazione con cui si effettuano le misurazioni misura scrupolosa | misura precisa | misura giusta | misura scarsa | misura approssimativa | misura indiretta | misura abbondante | misura diretta

7 strumento con cui si effettuano le misurazioni, che rappresenta il campione universale dell'unità di misura convenzionalmente accettata verificare le misure | servirsi di misura false | falsare la misura | bollare le misure | pesi e misure | falsificare le misure | controllare le misure

8 figurato proporzione, quantità; entità la misura delle difficoltà | è stato ricompensato in larga misura | avere la misura delle proprie possibilità | conoscere la propria misura | contribuire in ugual misura | in maggiore o minor misura | la misura del problema | impegnarsi nella misura delle proprie forze

9 punto di riferimento, termine o criterio di paragone questo mi dà la misura della tua capacità | il rispetto per gli anziani è la misura della civiltà di un popolo | questo ti dà la misura della bestialità dell'uomo | la misura sta nell'intelletto | Protagora… affirmava l'uomo essere modo e misura di tutte le cose [Alfieri] | guai s'io dovessi prender la mia debolezza per misura del dovere altrui, per norma del mio insegnamento! [Manzoni]

10 senso di equità, moderazione, temperanza, discrezione, equilibrio; limite esatto, giusto, non eccessivo; parsimonia, scarsezza agire con misura | oltrepassare la misura | nelle cose ci vuole misura | la misura è una dote preziosa | non conoscere la misura | spendere con misura | colmare la misura | passare la misura | avere misura nel bere | mangiare con misura | ignorare il senso della misura | avere il senso della misura | essere senza misura | ci andava male: lo diceva la misura del mangiare [Fenoglio]

11 specialmente al plurale: provvedimento preso dopo un'attenta valutazione, allo scopo di conseguire un determinato fine o per prevenire il verificarsi di eventi sgraditi adottare le misure del caso | ricorrere a misura estreme | ricorrere a misure drastiche | misure cautelari | ricorrere a energiche misure | misure di polizia | misure energiche | misure fiscali | misure repressive | misure di sicurezza | misure restrittive | misura precauzionale | il parlamento ha approvato le misure economiche | prendere le misure opportune | drastiche misure | misure preventive | misure di prevenzione

12 metrica nella metrica classica, numero e disposizione delle sillabe e dei piedi di una unità metrica; metro

13 sport nel pugilato e nella scherma, distanza regolamentare tra i due avversari che permette l'attacco e la difesa chiudere la misura

14 sport nella ginnastica ritmica: ciascuno dei periodi di egual numero di tempi in cui si suddivide un esercizio

15 musica lo stesso che battuta

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLARE
PLURALEmisura
PLURALE
SINGOLARE
PLURALEmisure
continua sotto



misùra– 
mi|sù|ra–
pronuncia: /miˈzura/
prefisso

primo elemento di composti nei quali significa che misura, che serve a misurare misuratavi | misuraflusso | misurapioggia


permalink
<<  misumalpa misurabile  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


campo di uno strumento di misura = metrologia l'intervallo di valori della grandezza che lo strumento è in grado di misurare; portata || a trincar senza misura molto tempo non si dura = || fuor di misura = in modo eccessivo, straordinariamente || misure itinerarie = metrologia unità di misura della lunghezza, usata per misurare le distanze nei percorsi stradali e marittimi || mezze misure = provvedimenti, decisioni scarsamente efficaci, non risolutivi || non avere mezze misure = essere deciso, drastico || a misura = esattamente, precisamente questo vestito mi sta, mi va a misura | secondo la dimensione vendere a corpo e non a misura | secondo la grandezza misurata | figurato moderatamente || a misura che = via via che, man mano a misura che l'acqua saliva, la gente scappava | a misura che passa il tempo i ricordi svaniscono | a misura che andavo avanti, il mio timore cresceva || a misura di = che corrisponde a, che è proporzionato, adatto alle esigenze, ai gusti una città a misura d'uomo | una scuola a misura di bambino || avere la misura di qualcosa = essere consapevole della sua entità || con misura †a misura = con moderazione, regolatamente bevi con misura | pane finché dura, ma il vino a misura || su misura = si riferisce a oggetti, specialmente capi d'abbigliamento, realizzati con le misure volute dal cliente; non di serie abito su misura | scarpe su misura | camicie su misura | si confezionano abiti su misura | pantaloni fatti su misura | mobile su misura | figurato adatto a tutte le proprie esigenze; che sembra fatto apposta, che è particolarmente adatto una casa che sembra fatta su misura per me | lui vorrebbe una fidanzata su misura || misure alternative alla detenzione alla custodia in carcere = diritto disposizioni che, in casi determinati, possono sostituire la carcerazione, della quale sono un pieno equivalente giuridico; consistono nell'arresto domiciliare o in un luogo pubblico di cura o di assistenza, nella possibilità di uscire di giorno dal carcere per andare a lavorare (semilibertà), con l'obbligo di rientro la sera, nella libertà anticipata, nell'affidamento in prova ai servizi sociali || misura binaria = musica a due, tre tempi || in buona misura = largamente || buona misura misura abbondante = con aggiunta di un sovrappiù sulla misura esatta sono due metri di stoffa, buona misura || a misura di carbone = con larghezza, a usura, detto specialmente di danni, offese, e simili se lo importuni, lui reagisce a misura di carbone || chiudere la misura = sport nel pugilato: stringere la distanza tanto da impedire all'avversario di rispondere; avvicinarsi troppo all'avversario || colmare la misura = superare i limiti, spingere all'estremo la sopportazione, la pazienza altrui, andare oltre il limite della tollerabilità avete colmata la misura; e non vi temo più [Manzoni] || misura colma o a colmo = metrologia misurazione che supera il limite massimo dello strumento di misura || la misura è colma la misura trabocca = si dice di un recipiente riempito sino all'orlo | figurato si usa per dire che si sono superati i limiti della pazienza, della sopportazione, della tolleranza || complemento di quantità o di misura = grammatica complemento che esprime la misura di una quantità o di una differenza; risponde alla domanda quanto? o di quanto? || non avere non conoscere misura non avere né modo né misura = essere intemperante, eccedere con molta facilità, non sapersi contenere || nella misura in cui = espressione con cui si stabilisce una relazione generica tra due fatti; in relazione al caso in cui, solo nel caso in cui, se; tanto... quanto... ti aiuterò nella misura in cui potrò | il proprio parere conta nella misura in cui si partecipa | fai pure, nella misura in cui ciò sia necessario || dare la misura di qualcosa = mostrare le dimensioni reali di qualcosa l'immensità dell'universo ci dà la misura della nostra limitatezza || in misura diretta = proporzionatamente || diritto di misura pubblica o di peso pubblico = tributi tributo riscosso dai Comuni presso i quali sia istituito ufficialmente un servizio di pesi e misure pubbliche || misure disciplinari = l'insieme dei provvedimenti e delle sanzioni disposti in caso di violazione di regolamenti, disposizioni amministrative o di leggi che li prevedano || fare le cose a misura = fare le cose con esattezza, con precisione, specialmente con accezione negativa riferita a chi si limita a fare o dare il minimo indispensabile, senza largheggiare || fare usare adoperare avere due pesi e due misure = giudicare con criterio diverso, e per lo più con parzialità, persone, cose, fatti, situazioni identiche o analoghe, o trattare differentemente persone che hanno uguali diritti || esser fuori di misura = sport nel pugilato: essere troppo distante dall'avversario || fuor di misura fuori misura oltre misura = in maniera esagerata, eccessiva, oltre il limite prefissato || giusta misura = il punto giusto, che costituisce la normalità, la convenienza, la perfezione di qualcosa || lavori a misura appalto a misura = edilizia opere effettuate con contratto a misura, cioè compensate misurando tutte le singole parti eseguite e applicando ad esse i relativi prezzi unitari di tariffa || mezza misura = espediente, provvedimento timido, incerto, di compromesso, inadeguato, scarsamente efficace e non risolutivo || oltre misura fuor di misura = eccessivamente, oltre il giusto limite, in modo eccessivo, smisuratamente mangiare oltre misura | bere fuor di misura | è testardo fuor di misura | color di perle ha quasi, in forma quale / convene a donna aver, non for misura [Dante] | ahi, nova gente oltra misura altera [Petrarca] || passare oltrepassare la misura = abusare della pazienza, della tolleranza, dell'indulgenza altrui andando oltre il limite accettabile || prender le misure a qualcuno = abbigliamento riferito a sarti e calzolai, misurare le dimensioni della varie parti del corpo del cliente per la confezione di abiti o scarpe | figurato studiare il comportamento di qualcuno per poterne neutralizzare le intenzioni o le manovre || prendere le misure di qualcosa = misurare le dimensioni di qualcosa | | figurato valutare una situazione || prendere una misura = effettuare una misurazione, rilevando il valore di una determinata grandezza prima di mangiare ricordati di prendere la misura della glicemia || prendere le misure dell'avversario = sport saggiare le capacità difensive di un avversario per decidere la tattica d'attacco più efficace || prendere male le misure = figurato sbagliare nel valutare una situazione o simili || misura della pressione = medicina misurazione, valutazione della pressione sanguigna || misure di prevenzione = diritto provvedimenti che l'autorità giudiziaria o quella amministrativa possono adottare nei confronti di persone ritenute socialmente pericolose anche se le stesse non hanno commesso alcun reato; si distinguono in misure di polizia, misure cautelari e misure di sicurezza non detentive || misura pubblica = burocrazia la funzione di misurazione in pubblico, a richiesta degli interessato, svolta dai comuni direttamente o appaltata, dietro pagamento di un corrispettivo || raggiungere non raggiungere superare la misura = raggiungere, non raggiungere, superare l'altezza || misura rasa a raso = misurazione ottenuta livellando all'orlo dello strumento di misura il contenuto || avere il senso della misura = saper riconoscere in ogni occasione il limite al quale fermarsi per non eccedere || senza misura = senza regola beve senza misura | spende senza misura | senza misura della reina s'innamorò [Boccaccio] || misure di sicurezza = in generale: qualunque accorgimento che ha lo scopo di garantire la tutela, la sicurezza e l'incolumità di un luogo, di beni o di persone | || misure di sicurezza = diritto provvedimenti giudiziari che stabiliscono limitazioni di natura personale o patrimoniale a scopo di prevenzione o di rieducazione | militare provvedimenti e di attività intesi a garantire dalla sorpresa, dall'osservazione e dalle offese nemiche gli impianti e le unità militari || misure di sicurezza detentive = disposizioni del giudice nei confronti di un reo che ne dispongono la detenzione in carcere, in una casa di lavoro, in una colonia agricola, in un ospedale giudiziario, in riformatorio o presso il domicilio stesso || misure di sicurezza non detentive = diritto disposizioni del giudice nei confronti di un reo che ne limitano la libertà di agire, ma non comportano la detenzione e che possono anche essere disposte a carico di chi, pur non avendo commesso reati, è ritenuto socialmente pericoloso; tali misure possono essere: la sorveglianza speciale, la libertà vigilata, il divieto o l'obbligo di soggiorno, il divieto di frequentare certi pubblici locali, il divieto di avvicinarsi a determinate persone o luoghi, l'obbligo di residenza, l'obbligo di firma, l'espulsione dello straniero dal territorio nazionale e, in passato, il confino || misure di sicurezza patrimoniali = diritto disposizioni ordinate da un giudice che riguardano la sfera patrimoniale quali la confisca, il sequestro, il pignoramento, la cauzione di buona condotta || misure di sicurezza personali = diritto disposizioni ordinate da un giudice che riguardano la sfera delle libertà personali; si suddividono in detentive e non detentive || sistema di misura = il sistema delle unità di misura, fondamentali e derivate, stabilito per convenzione internazionale || sotto misura o sottomisura = troppo vicino | sport nel calcio: vicino alla porta avversaria, sotto porta || stare a misura tornare a misura = riferito a capi di abbigliamento: adattarsi perfettamente al corpo di una persona || di (stretta) misura = con uno scarto minimo vincere di misura | una vittoria di misura || essere tagliati a una stessa misura = figurato possedere le stesse qualità negative di un'altra persona || temperino coltello lama di misura proibita = arma da taglio la cui lama oltrepassa la lunghezza consentita dalla legge per coltelli da tasca || teoria della misura = matematica l'analisi dei procedimenti per il calcolo di lunghezze, aree, volumi, ecc. nello spazio ordinario, basata essenzialmente sul calcolo integrale | matematica formalizzazione del concetto di misura, fondata sulla teoria degli insiemi e sulla sua applicazione a insiemi di punti su una retta, su un piano o in uno spazio euclideo a tre o più dimensioni || misura ternaria = musica a due, tre tempi || le (tre) misure = riferito a una donna: le misure della circonferenza di seno, vita e fianchi le sue misure sono 90, 60, 90 || avere usare due pesi e due misure = figurato giudicare con criteri diversi e quindi con parzialità cose, fatti, persone; fare differenze e discriminazioni nel valutare cose simili || vincere di misura di stretta misura = vincere col minimo scarto, con un vantaggio minimo sull'avversario e con una certa difficoltà una vittoria di stretta misura || misura della vista = medicina vista oculistica volta a determinare la capacità visiva del paziente e la gradazione delle lenti correttive necessarie || non avere né modo né misura = lasciarsi andare agli eccessi, non moderarsi || far le cose con modo e misura = fare le cose senza esagerare || senza modo senza misura = smisuratamente, in maniera esagerata uomo materiale e grosso senza modo [Boccaccio] || prendere le misure = misurare, eseguire una misurazione || sistema di unità di misura = fisica l\'insieme delle unità di misura delle grandezze || passare il segno, la misura = figurato esagerare, superare i limiti, eccedere in qualcosa || scarpe, vestiti su misura = scarpe o vestiti confezionati prendendo le misure del cliente || provvedimenti, misure cautelari = diritto provvedimenti del giudice civile diretti a conservare lo stato di fatto o di diritto esistente al fine di evitare che un diritto subisca un pregiudizio irreparabile nel tempo necessario a concludere il giudizio || la misura è colma = si è superato ogni limite, non si può continuare così; non se ne può più, siamo al limite della sopportazione tutto quello che poteva accadergli, ecco, gli era accaduto. La misura era colma [Pirandello] || misura piè fermo = sport nella scherma: indica la situazione schermistica che si verifica quando in assalto i due schermidori stanno a distanza così ravvicinata da potersi toccare col solo allungo || provvedimenti, misure cautelari = diritto provvedimenti del giudice civile diretti a conservare lo stato di fatto o di diritto esistente al fine di evitare che un diritto subisca un pregiudizio irreparabile nel tempo necessario a concludere il giudizio || la misura è colma = si è superato ogni limite, non si può continuare così; non se ne può più, siamo al limite della sopportazione tutto quello che poteva accadergli, ecco, gli era accaduto. La misura era colma [Pirandello]



Proverbi


chi spende e spande, né misura serba, mangia il fieno sul prato e il grano in erba || di quella misura che misurerai gli altri, sarai misurato tu || in tutto, ci vuol misura || la pena dell'ira non conosce né modo, né misura || la tassa non ha misura || lo studio senza metodo e misura, mette il giovane presto in sepoltura || non bisogna aver due pesi e due misure || pane finché dura, ma il vino a misura || per far vita pura convien arte e misura || per menare vita pura, occorre ordine e misura || quel che passa la misura, mai non dura || tre cose fondano la felicità della vita: misura, ordine, convenienza


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

misturare (v. trans.)
misturato (part. pass.)
misturatrice (s. femm.)
misumalpa (agg. e s. masch. e femm.)
misumalpa (s. masch.)
misura (s. femm.)
misura– (pref.)
misurabile (agg.)
misurabilità (s. femm.)
misuracavi (s. masch.)
misuraflusso (s. masch.)
misuramento (s. masch.)
misurapioggia (s. femm.)
misurare (v. trans e intr.)
misurarsi (v. pron. intr.)
misuratamente (avv.)
misuratezza (s. femm.)
misurativo (agg.)
misurato (part. pass.)
misuratore (s. masch.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 4