Dizionario Italiano





ne 
pronuncia: /ˈne/
pronome

1 avverbio di luogo; indica la provenienza da un luogo già nominato in precedenza:

2 Sei stato in piscina? - Ne sono uscito proprio adesso


permalink
<<  N.d.T. neacomio  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


una ne fa e una ne pensa = si dice di chi commette maldestramente errori, uno di seguito all'altro || essere senza garbo né grazia = si dice di cosa fatta alla peggio | di persona: sgarbato, maleducato || non metterci né sale né aceto = figurato astenersi dal formulare un parere o dal prendere una posizione | figurato lasciare una cosa così com'è, non alterarla



Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

’ndrangheta (s. femm.)
’ndranghetista (s. masch. e femm.)
ndranghetoso (agg.)
’ndranghita (s. femm.)
N.d.T. (abbr.)
ne (pron.)
neacomio (s. masch.)
Neacomio (s. masch.)
neanche (avv.)
neanco (avv.)
Neandertal (nome pr. femm.)
neandertalense (agg.)
neandertaliano (agg.)
neandertaloide (agg.)
neanide (s. femm.)
neantropo (s. masch.)
neartico (agg.)
nebalide (s. masch.)
Nebalidi (s. masch. pl.)
nebbia (s. femm.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE---