Dizionario Italiano





 
pronuncia: /ˈne/
congiunzione

* seguita da parola con consonante scempia iniziale dà luogo al raddoppiamento sintattico di questa: nemmeno, neppure, nemmanco ecc.

1 con funzione negativa, coordina due o più elementi di una proposizione con medesima funzione sintattica e va ripetuta davanti a ciascuno di essi; il verbo rifiuta il non quando è anteposto non riesce a dormire né di giorno né di notte | né lo nego né lo confermo | non ha risposto né sì né no | né fa né lascia fare | non voglio saperne né di te né di lui né di loro | non ti dirò né, sì né, no | né io né lui ci siamo andati | non hanno chiamato né, te né, me | non mi piace né l'uno né l'altro | né detto né scritto | non verremo né io né lui | né mi piace né mi è simpatico | né punto né poco | non interessa né a te né a me | né lui né suo cognato sono venuti | né l'uno né l'altro lo vuole ammettere | non mi fa né caldo né freddo | né lo pretendo né lo desidero | non ci andremo né io né lui | non è né, bello né, brutto | non ho visto né Piero né Marina | né più né meno | né a te né a me interessa | né del vulgo mi cal né di fortuna [Petrarca] | il mio debole parere sarebbe che non vi fossero né sfide, né portatori, né bastonate [Manzoni]

2 coordina due o più proposizioni negative di cui la prima già negativa introdotta da non: e non non posso aiutarti né darti un consiglio | non li ho visti né sentiti | non lo disapprovo né lo giustifico | non l'avevo visto né, sentito | non me l'ha mai detto né scritto | non mi piace studiare né lavorare | non mi ha scritto né mi ha telefonato | non l'ho mai saputo né sospettato | non è la prima né sarà l'ultima volta | non l'ho detto né scritto | ha raccomandato di non fiatare né muoversi per nessuna ragione | non ho mai detto questo, né, lo dirò | non l'ho visto né desidero vederlo

3 coordina una frase positiva con una negativa: e non è successo né più né meno quello che temevo | si è offeso con lui, né posso dargli torto | ha preso la sua decisione, né io lo rimprovero | ho fatto così, né mi sembra di aver sbagliato | ha deciso così, né io posso ostacolarlo | spargendo ancor pel volto il primo fiore / né avendo il bel Iulio ancor provate / le dolci acerbe cure che dà Amore [Poliziano] | sempre sospira / né d'altro parla che di morire [Metastasio] | travagliosa / era mia vita: ed è né cangia stile [Leopardi]

4 arcaico neanche, neppure, anche se la donna s'affligge e si lamenta / né di Ruggier la mente è più quieta [Ariosto]

5 letterario affinché non veglia né entri in tentazione | veramente, ne forse tu t'arretri / movendo l'ali tue [Dante]

6 letterario con funzione negativa e con valore rafforzativo si può trovare in principio di proposizione né, con minacce, né, con la violenza mi costringerete ad accettare | né fiamma d'esto incendio non m'assale [Dante] | né, più mai toccherò le sacre sponde / ove il mio corpo fanciulletto giacque [Foscolo]

7 nell'uso antico si trova la forma eufonica ned davanti a parola che inizia per vocale presso a queste navi / ned or né poscia più ti colga io mai [Monti]

8 come negativa di un solo termine è poco comune ed ha dell'enfatico lo vedo né mi par vero; né oltre a due piccole miglia si dilungarono [Boccaccio]

9 si combina con anche, meno, pure dando luogo alle congiunzioni graficamente unite neanche, nemmeno, neppure


permalink
<<  N.d.T. ne  >>

continua sotto

Locuzioni, modi di dire, esempi


una ne fa e una ne pensa = si dice di chi commette maldestramente errori, uno di seguito all'altro || essere senza garbo né grazia = si dice di cosa fatta alla peggio | di persona: sgarbato, maleducato || non metterci né sale né aceto = figurato astenersi dal formulare un parere o dal prendere una posizione | figurato lasciare una cosa così com'è, non alterarla


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

’ndrangheta (s. femm.)
’ndranghetista (s. masch. e femm.)
ndranghetoso (agg.)
’ndranghita (s. femm.)
N.d.T. (abbr.)
ne (cong.)
ne (prep.)
ne' (prep. art.)
ne (pron. pers.)
ne (pron. pers.)
ne (avv.)
Ne (simb.)
NE (simb.)
neacomio (s. masch.)
Neacomio (s. masch.)
neanche (avv.)
neanco (avv.)
Neandertal (nome pr. femm.)
neandertalense (agg.)
neandertaliano (agg.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 5